Bimbo di 5 anni scompare all'improvviso: annegato nel canale

Venerdì 19 Ottobre 2018
Le ricerche del bambino a San Giuliano
9

MESTRE - Il cadavere di un bambino di 5 anni è stato ritrovato la sera di venerdì 19 ottobre, nel canale scolmatore a Mestre, vicino al Parco di San Giuliano. Il piccolo, che pare avesse problemi di salute, si era allontanato da solo nel pomeriggio da una comunità nella quale era ospitato con la madre. Sarebbe morto per annegamento.

Dopo la scomparsa del piccolo, che pare fosse affetto da una forma di autismo, le ricerche erano state condotte da Polizia e Vigili del fuoco. Poco fa gli agenti di una volante hanno notato un paio di ciabattine nei pressi del canale. Sono stati fatti intervenire i sommozzatori della Polizia che, perlustrando il corso d'acqua, hanno ritrovato il corpo del piccolo, che avrebbe tutti i segni della morte per annegamento. La ricostruzione più attendibile al momento è che si sia trattato di una disgrazia.

LA triste conferma della tragedia, prima di ritrovare il corpicino, dalle ciabattine lasciate dal piccolo sull'argine.
 

 

TUTTI I PARTICOLARI SUL GAZZETTINO IN EDICOLA SABATO 20 OTTOBRE

 

Ultimo aggiornamento: 20 Ottobre, 08:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA