Anomalia agli impianti Versalis. Si attivano le torce a Fusina /Foto

PER APPROFONDIRE: marghera, torce, versalis
Marghera. Anomalia agli impianti Versalis. Torce bruciano etilene e propilene
MARGHERA - In tanti ieri sera, 25 giugno, avranno visto il fuoco alto provenire da Marghera: erano le torce della Versalis che stavano bruciando etilene e propilene, secondo fonti dei vigili del fuoco. Gli impianti hanno registrato un'anomalia e subitosi sono attivate le torce. Niente di preoccupante, assicurano i vigili del fuoco, sul posto con due squadre dalle 22.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 26 Giugno 2019, 08:33






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Anomalia agli impianti Versalis. Si attivano le torce a Fusina /Foto
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 12 commenti presenti
2019-06-26 19:50:49
A parte il solito errore di scrittura son 11,12 mila Kcal/ Kg. Come si fa a sostenere He non è stato bruciato nulla? Il gas dei cannellini che assicurano l'accensione dei gas di scarico per anomalia sono accesi 24su24. Ma certo non hanno una potenza di fiamma da poter illuminare a giorno la zona. Perciò che sia stato bruciato etilene o miscela di metano ed etilene poco cambia ma certamente non sono i sei cannellini per torcia ad illuminare a giorno la zona, altrimenti sarebbe così ogni tramonto e ogni notte. Poi come sempre la petrolchimica evuole tenere segreto cosa accade negli impianti ed i tipi di anomalie. Accadeva anche un decennio e più fa quando a cadere per le esalazioni da fuori servizio erano i lavoratori e qualcuno gli ha ordinato di mettersi la maschera.
2019-06-26 14:06:29
com'è possibile che non sia andato nulla in combustione? Lei l'etilene gas ha un PCI potere calorifico di 11 e rotte Kcal/kg la miscela dei due gas in media arriva a 12 Kcal/kg. Se le foto del gazzettino sono dell'evento la palla di luce che si vede è data dalla combustione di questi due gas e dall'attomizzazione a vapore per far si che la miscela bruci tutta il più possibile, inoltre nelle vicinanze il rumore della combustione produce qualcosa come 90/ 95 dB (A) Come si può scrivere che non è avvenuto nessuna combustione? Le torce, meno male che ci sono altrimenti il gas impregnerebbe l'aria è l'attomizzazione a vapore che è un po' latitante perché costa soldini produrlo, ecco il Pennacchio nero dato dagli incombenti. Magari da parte di qualcuno per rasserena sul caso un po' di più descrizione non sarebbe male. Grazie sempre ai nostri VVFF persone professionali e attente a cui certamente certi dettagli non sfuggono.
2019-06-26 16:05:29
le torce si sono accese per precauzione ma nessun prodotto è stato inviato alla combustione. le torce bruciano gas ne più ne meno come il fornello di casa, se non inviano prodotti da smaltire non è stato bruciato altro che gas
2019-06-26 12:09:28
Il petrolio, la petrolchimica e la chimica inquinante sono il vero problema della laguna. Basta avvelenamenti camuffati a piccole dosi, inquinamento e rischio per la popolazione. Politici, datevi da fare, pensate qualcosa, liberate la laguna ed il territorio da questo tumore, date un futuro a questa citta, siamo nel 2020 i tempi cambiano, tutto il mondo sta cambiando, Porto Marghera ormai c'e' ma non per questo deve rimanere come l'hanno pensato alcuni affaristi sciagurati 100 anni fa!!!
2019-06-26 11:09:12
Io ci ho lavorato per tanti anni in turno, dico solo una cosa: le torce sono e saranno un "salva vita" per gli operatori e cittadini.