Domenica 11 Novembre 2018, 22:37

Va in pensione e al suo Comune regala 400 giorni di ferie

PER APPROFONDIRE: cinto caomaggiore, ferie, pensione
Fiorenzo va in pensione e al Comune regala 400 giorni di ferie

di Maurizio Marcon

CINTO CAOMAGGIORE - Il responsabile dell’area amministrativa del Comune Fiorenzo Masat, a 62 anni d’età, 41 di servizio e 400 giorni di ferie non godute, è andato in pensione. Originario di e tuttora residente a Pramaggiore, dove è stato anche amministratore politico con la maggioranza di Igor Visentin, Masat, era la memoria storica e rappresentante istituzionale per antonomasia dell’istituzione Comune di Cinto Caomaggiore. Molteplici funzioni e ruoli ricoperti in Comune, innanzi tutto come responsabile dei servizi demografi e ufficio elettorale, pratiche cimiteriali, e ufficio di segreteria politica istruendo tutte le deliberazioni di Giunta e Consiglio Comunale.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Va in pensione e al suo Comune regala 400 giorni di ferie
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 61 commenti presenti
2018-11-13 00:01:27
Non ho capito se è andato in pensione con la Fornero o con la salvini-di maio.
2018-11-12 22:12:57
Statale senza problemi economici. Dopo oltre 40 anni di lavoro, ho lasciato nelle casse dello Stato oltre 53% di liquidazione e non ne vado fiero! Avrei preferito fossero devoluti a famiglie in difficoltà.
2018-11-12 20:23:49
Al Sud lo fanno tutti hahhaaaaaaaaa
2018-11-12 19:41:58
Al sud hanno altri record: "Inps, sostegni anti povertà per 311.000 famiglie il 70% al Sud!" "Reddito di cittadinanza, al sud valanga di assegni, Crotone e Napoli in pole". Nord paga, Sud magna!!!
2018-11-12 19:39:19
Al sud hanno altri record: "Inps, sostegni anti povertà per 311.000 famiglie il 70% al Sud!" "Reddito di cittadinanza, al sud valanga di assegni, Crotone e Napoli in pole". Nord paga, Sud magna!!!