Azienda agricola finanzia con 30mila euro la campagna elettorale della Lega

Sabato 18 Maggio 2019 di Elena Callegaro
Azienda agricola finanzia con 30mila euro la campagna elettorale della Lega
14

Finanziamenti per sostenere i partiti, candidati o eletti: tra le società venete che risultano aver sostenuto la Lega c'è anche la Biogreen Srl. Si tratta di una società agricola che ha soltanto sede legale in via Stazione a Mirano, la parte operativa, campi e coltivazioni, si trova infatti tutta in provincia di Padova, a Stanghella. Biogreen infatti, il cui amministratore, Leonardo Tresoldi, è appunto originario di Stanghella, si occupa anche della gestione di due impianti di produzione di energia elettrica da biogas, che si trovano sempre nel territorio della provincia di Padova.
Il finanziamento a favore della Lega, per un importo di 30 mila euro, è stato comunque erogato all'inizio del 2018, quindi non si può direttamente collegare all'incarico di ministro delle Politiche agricole ricevuto da Gian Marco Centinaio, bensì più in generale al partito. A confermarlo è lo stesso amministratore, Leonardo Tresoldi: «Biogreen è un'azienda agricola specializzata nella produzione di frumento, mais, soia ed erbaggi spiega - inoltre sono in via di crescita, anche se le difficoltà non mancano, altre attività tra cui l'agriturismo, ma anche la promozione e l'addestramento dei cavalli, quest'ultima rivolta anche e in particolar modo ai bambini.
«Lavoriamo comunque sempre in ambito locale prosegue l'amministratore di Biogreen, Leonardo Tresoldi - inoltre siamo anche impegnati in un'attività di logistica di prodotti caseari che coinvolge anche altre aziende del territorio».
TRASPORTI MERCI
Si tratta di un'altra attività imprenditoriale, anche questa con sede a Stanghella, la T.T.S.CO, che si occupa di trasporto merci su strada, in particolar modo di prodotti legati al mondo caseario. «Il finanziamento conclude il signor Tresoldi - è stato di 30 mila euro ed è stato erogato tra il mese di gennaio e quello di febbraio del 2018. Ho deciso di sostenere la Lega perché credo nell'autonomia e nel territorio». Quindi una scelta, secondo le parole dello stesso amministratore, strettamente collegata alla principale battaglia della Lega per l'autonomia del Veneto.
Biogreen fa inoltre a sua volta parte di un gruppo più grande, la Vallette spa, che riunisce una serie di altre aziende operanti sempre nello stesso settore, quello delle produzioni agricole e degli impianti di di biogas, in Veneto, ma anche in Friuli.
 

Ultimo aggiornamento: 10:57 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci