Lavoratori in nero nel cantiere edile, alle ditte una multa da 20mila euro

Martedì 17 Maggio 2022
Lavoratori in nero nel cantiere edile, alle ditte una multa da 20mila euro
1

UDINE - Il Nucleo Ispettorato Carabinieri del Lavoro di Udine, con la collaborazione dei militari delle Compagnie di Udine e Palmanova, ha scoperto diverse irregolarità a carico di un'impresa edile che utilizzava 4 lavoratori in nero: l'attività è stata sospesa e sono state applicate sanzioni per oltre 20mila euro all'interno di un cantiere di Pradamano, dove operavano due ditte, una veneta e l'altra lombarda.

Altri 10mila euro di sanzione sono stati inflitti a un pubblico esercizio di ristorazione etnica situato a Udine. L'attività ispettiva è stata finalizzata alla verifica della regolare occupazione dei lavoratori e al rispetto delle norme in materia di sicurezza, salute e igiene sui luoghi di lavoro. 

Ultimo aggiornamento: 18 Maggio, 08:02 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci