Si perde in mountain bike tra i boschi, poi si nasconde all'elisoccorso per paura dei costi

Martedì 2 Giugno 2020 di R. U.
Mountain bikers in montagna
2
CAVAZZO BORDANO (Udine) - Un escursionista veneziano in mountain bike ha chiamato oggi il 112 dopo essersi perso e aver smarrito il sentiero tra il Monte Festa e il Monte San Simeone. La stazione di Udine del Soccorso Alpino si è attivata con una squadra di tre uomini e altri due soccorritori della Guardia di Finanza, sul posto anche i Vigili del Fuoco con i loro mezzi.

 L'uomo aveva fornito la propria posizione alla Sores ma, avendo visto arrivare l'elicottero dei Vigili del Fuoco,  da Venezia, preoccupato di dover pagare l'intervento - cosi ha riferito dopo - si è spostato dal punto in cui si trovava un centinaio di metri di dislivello più in alto.

Due le squadre che si erano mosse per rintracciarlo, una dal San Simeone e una dal Monte Festa, quest'ultima lo ha rintracciato nella seconda posizione.

L'uomo è poi rientrato autonomamente.


  Ultimo aggiornamento: 22:28 © RIPRODUZIONE RISERVATA