Accese le luci del Natale in centro città: 24 abeti illuminati in piazza

Lunedì 28 Novembre 2022 di E. B.
Accese le luci del Natale in centro città: 24 abeti illuminati in piazza
1

TRIESTE -  Con le note del quartetto Christmas Carol Vocal Group, le canzoni dei bambini della scuola comunale dell’infanzia Delfino Blu e del coro Giovane InCanto diretto da Aglaia Merkel si è svolta questo pomeriggio - lunedì 28 novembre - la cerimonia d’accensione degli alberi di Natale e della grande stella cometa in piazza Unità d’Italia a Trieste. «A Trieste città europea 2022, prima per qualità della vita, dopo due anni di pandemia – ha detto il sindaco Roberto Dipiazza - sentiamo in modo particolare il bisogno di abbracciarci e di dirci buon Natale, per stare insieme e farci gli auguri. Ringrazio tutti coloro che si sono impegnati per realizzare questo sempre suggestivo allestimento, accendiamo questa meravigliosa piazza. Buon Natale a tutti e un abbraccio alla mia città».

Oltre ai 24 abeti nella principale piazza cittadina, altri 60 alberi sono stati allestiti su tutto il territorio comunale, coinvolgendo periferie, rioni e l’altipiano carsico, con luci e luminarie curate da Hera Luce, gestore del servizio di illuminazione pubblica. Sempre in piazza Unità è attivo un impianto di diffusione musicale che propone come sottofondo un ampio programma di musiche e arie natalizie e si può ammirare anche il grande tradizionale presepe con la natività allestito a cura del Comune. Nell’occasione l’assessore alla Cultura e Turismo Giorgio Rossi ha voluto ricordare ancora il ricco programma degli appuntamenti natalizi, con ben 117, 111 all'aperto e 6 al chiuso, eventi non solo musicali: ci sarà spazio infatti anche per la danza e la letteratura attraverso una serie di iniziative che vedono il coinvolgimento non solo del Comune, ma anche del Conservatorio Tartini, dell'Accademia Teatrale Lorenzo Da Ponte e di altre realtà che hanno messo a punto una serie di manifestazioni che si snodano lungo un percorso cittadino che parte da Largo Panfili e arriva fino in piazza Hortis. Sono in calendario 36 esibizioni di varia natura a cura di Casa della Musica/Scuola di Musica 55 a cui si aggiungono - altra novità - 72 esibizioni di diversi artisti all’interno de Le Vie dell’Arte e infine una serie di appuntamenti ospitati al Museo Revoltella.

In partenza anche la tradizionale Fiera di San Nicolò, che sarà inaugurata ufficialmente giovedì 1 dicembre, alle ore 18.00, all’inizio di viale XX Settembre, mentre il 7 dicembre sarà presentato l’atteso mercatino di Natale lungo le vie del centro cittadino.

Ultimo aggiornamento: 20:40 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci