Entra in mare per fare il bagno, si sente male e muore in acqua

PER APPROFONDIRE: grado, infarto, malore, morta, spiaggia, trieste
Pensionata entra in acqua, si sente  male e muore davanti ai bagnanti

di Paola Treppo

GRADO (Gorizia) - Entra in mare per fare il bagno, si sente male e muore; è successo ieri a Grado. Erano circa le 10 quando, nel tratto di mare antistante lo stabilimento Piper, i bagnini hanno notato un corpo che galleggiava in acqua. Era quello di una donna di 86 anni, Laura Bolcich, di Trieste.

Immediato l'intervento di soccorso: l'anziana è stata portata a riva e sono state avviate le manovre di rianimazione che però, purtroppo, non sono servite. La triestina è deceduta sul posto e, ottenuto il nulla osta dal magistrato di turno della Procura di Gorizia, la salma è stata rimossa e trasportata a in cella mortuaria. A stroncarla è stato con ogni probabilità un infarto. Sul posto è intervenuta la guardia costiera di Grado. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 5 Luglio 2017, 07:46






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Entra in mare per fare il bagno, si sente male e muore in acqua
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2017-07-05 10:58:16
Ad una certa età occorre stare molto attenti agli sbalzi termici.Dal caldo passare subito ad una temperatura molto più bassa diventa pericoloso.Io dopo i 70 mi bagnavo lentamente fino ad equilibrare le temperature e non ho mai avuto problemi. A pochi passi da me uno ha rischiato grosso in acqua.