Scavi nella storica villa: gli operai trovano i resti di un soldato austriaco

Venerdì 10 Luglio 2020

PONTE DI PIAVE - Stanno scavando nel terreno per eseguire la manutenzione della rete idraulica ma  si imbattono in qualcosa di molto particolare. Gli operai rimangono perplessi: sono i resti di un soldato austriaco sepolto all’epoca della Grande Guerra. L'eccezionale scoperta è avvenuta nella tarda mattinata di oggi - 10 luglio - nel parco sul retro di Villa Tommaseo Ponzetta, in Piazza Garibaldi, pieno centro di Ponte di Piave

Proprio qui  gli operai stavano eseguendo alcuni lavori nel parco di proprietà dell'avvocato Alvise Tommaseo Ponzetta, volto notissimo in paese, legale di lungo corso e attuale consigliere comunale. I tecnici stavano scavando nel terreno quando hanno notato qualcosa di particolare. E hanno avvertito subito Tommaseo. Il quale è giunto sul posto poco dopo. A pochi metri sotto terra sono stati rinvenuti i resti.
 

 

Ultimo aggiornamento: 21:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA