Martedì 3 Settembre 2019, 09:16

Banditi senza scrupoli: uccidono il cane prima della razzia in casa

PER APPROFONDIRE: banditi, cane, razzia, riese
Banditi senza scrupoli: uccidono il cane prima della razzia in casa
RIESE - Spietati, senza scrupoli, feroci. Pur di entrare in un'abitazione per svaligiarla, non hanno esitato a uccidere il cane, uno splendido esemplare di pastore tedesco, gettandone poi la carcassa nella fossa biologica. Per loro, i ladri, era solo un ostacolo da eliminare per poter agire indisturbati, senza che nessuno li potesse a quel punto scoprire e tanto meno contrastare nel piano che avevano certamente messo a punto e pianificato con grande precisione: entrate in casa e rubare quanto di più prezioso avessero trovato. Il...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Banditi senza scrupoli: uccidono il cane prima della razzia in casa
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 25 commenti presenti
2019-09-03 19:47:57
Viceversa, se la povera bestia li avesse morsi, avrebbero potuto ottenere un risarcimento dalla "giustizia italica"
2019-09-04 09:30:33
questo suo commento mi pare in contraddizione con il suo precedente (2019-09-03 12:31:34). si decida: la legge tutelerebbe di più i delinquenti o i cani? ovviamente, qualche cenno ad articoli di legge e/o sentenze sarebbe gradito.
2019-09-03 17:24:19
Bestie. Loro e chi permette simili nefandezze senza perseguirle adeguatamente. Se li prenderanno, saranno immediatamente liberati da qualche operatore d'ingiustizia. Lo vediamo ogni giorno.
2019-09-03 16:31:58
forza forza che ora PD e 5 Stalle addolciscono le pene ... anzi daranno un premio ai ladri ... perchè Salvini era troppo cattivo ...
2019-09-03 21:28:58
E cos'avrebbe fatto Salvini per gli italiani fino adesso ? Le navi sono entrate tutte, sono sbarcati clandestini ogni giorno umma umma sui barchini sotto il suo naso, e i 600.000 illegali stanno ancora forse spacciando, questo non lo so, ma sicuramente bighellonando nel paese alla faccia sua. L'ha saputa raccontare molto bene, visto che molti ci sono cascati...