Addio Elisa, un silenzio irreale al funerale della mamma morta in montagna Foto

Sabato 27 Giugno 2020
Addio Elisa, oggi il funerale della mamma morta in montagna
1

Mamma morta in montagna mentre era in vacanza con la famiglia, una tragedia enorme ha colpito la famiglia di Fabio con i figli Tommaso e Leonardo, e l'intera cittadina di Casale sul Sile, che oggi dà l'ultimo saluto a Elisa Montanucci, 40enne mancata martedì.

 

Il funerale di Elisa Montanucci

Alle 15 la chiesa di Santa Maria Assunta è gremita. La bara con le spoglie di Elisa è arrivata in chiesa una mezz'ora prima, ad attenderla i familiari, stretti nel dolore all'interno del luogo sacro. Un dolore enorme, una cerimonia che si è svolta in un silenzio irreale, non c'è stato nessun intervento di familiari e amici.

Commoventi le parole del sacerdote che ha celebrato il rito funebre. "Abbiamo conosciuto Elisa, condiviso tante passioni.. quante parole rischiamo di dare per scontato, invece ogni persona è un dono. La sua vita si è fermata, lasciando tutti increduli, sconvolti: dalla vacanza si è passati al dramma. Elisa, già manchi a tutti noi, siamo consci del fatto che tu abbia completato il tuo cammino, facendo del bene a tutti, eppure ti vorremmo ancora qua, per la tua famiglia e i tuoi figli... ancora troppo piccoli. Diciamo grazie per tutto il bene che Elisa ha seminato in mezzo a noi".

Tanti ragazzi, compagni dei figli di Elisa, sono presenti. Da Umbertide Alessandro Zorzi ha fatto arrivare una casacca della squadra di basket in cui Elisa era cresciuta, che verrà deposta sulla bara, e i compagni di squadra di Tommaso indosseranno le divise. Niente chiusura però per La Polisportiva: «Elisa avrebbe voluto così. Prima vengono i ragazzi diceva. Ora sono i suoi ad avere bisogno di trovare serenità in una vita che non sarà più la stessa». In paese diversi negozi hanno annunciato la chiusura per assistere al funerale dove saranno protagoniste le peonie, amatissime da Elisa, recuperate con una raccolta fondi organizzata su internet.


 

Mamma morta in montagna, chi era Elisa

Appassionata atleta fin da piccola, oggi seguiva con passione i figli nelle attività sportive. Il maggiore, Tommaso, ha seguito le orme della mamma entrando nella squadra di basket, come Elisa fece con l'Umbertide da giovanissima. Una donna energica, grintosa, di quelle che non si arrendono mai, così la descrivono amici e conoscenti.

 

Mamma morta in montagna. La disperazione del marito: "Correvo e gridavo, ma Elisa era sparita"

CASALE SUL SILE - Avrebbe dovuto fare solo qualche manciata di metri Elisa Montanucci, per verificare se i suoi bimbi fossero riusciti a portare a termine la camminata o se fosse meglio tornare tutti insieme a valle. Quella breve ricognizione si è invece trasformata in tragedia nonostante i disperati sforzi del marito per trovarla.

Ultimo aggiornamento: 28 Giugno, 12:34 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci