Operaio travolto e ucciso da un Tir mentre sfalcia l'erba lungo l'autostrada

PER APPROFONDIRE: erba, morto, occhiobello, operaio, tir, villamarzana
La scena della tragedia lungo l'A13

di Francesco Campi

ROVIGO - Stava sfalciando l’erba sul ciglio dell’autostrada A13 Padova Bologna ed è morto dopo che un mezzo pesante lo ha travolto, insieme al suo furgone e alla segnaletica che indicava il cantiere mobile. La tragedia è avvenuta lunedì 18 giugno verso le 21 nel tratto di autostrada compreso tra gli svincoli di Occhiobello e Villamarzana, lungo la corsia nord, quella diretta verso Padova.

L’uomo, residente nel Molise, sposato e padre di un bimbo di neppure un anno,  è morto praticamente sul colpo dopo che il mezzo pesante ha investito il suo furgone abbattendosi su di lui senza lasciargli scampo. Ai sanitari del 118 non è rimasto che constatarne la morte per i gravissimi politraumatismi riportati nell’impatto. Sul posto, oltre ai sanitari del 118, la Polstrada di Altedo e i vigili del fuoco di Rovigo. Il traffico lungo l’A13 ha subìto forti rallentamenti fino a notte fonda per consentire il recupero degli automezzi, tutti posti sotto sequestro.

I dettagli nell'edizione di Rovigo de Il Gazzettino di martedì 19 giugno
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 19 Giugno 2018, 00:34






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Operaio travolto e ucciso da un Tir mentre sfalcia l'erba lungo l'autostrada
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2018-06-19 21:12:37
i cellulari è stata una grande invenzione ma bisognerebbe usarli con grande maestria alla guida e grande rispetto per strada e nei locali!
2018-06-19 08:41:40
lo sapete perché non vedono un mezzo fermo sulla corsia i emergenza e la segnaletica? perché chattano con i cellulari
2018-06-19 11:45:02
E' una possibilita' tragicamente concreta purtroppo.