Anziana muore travolta in bicicletta nel centro del capoluogo

PER APPROFONDIRE: bicicletta, investimento, mortale
La bicicletta dell'anziana investita mortalmente in via Pascoli

di Francesco Campi

ROVIGO - Erano le 11.20 quando Luigina Mazzetto, 84anni, è stata investita da un furgone di distribuzione di formaggi freschi che l'ha colpita mentre era in sella alla sua bicicletta, in via Pascoli, ed è morta poco dopo, nonostante un tentativo estremo di rianimazione da parte del medico del Suem, subito accorso. L'incidente è avvenuto proprio di fronte al cancello del condominio dove viveva l'anziana, che era uscita con i sacchetti della spazzatura per una prima tappa ai cassonetti, sul lato opposto della strada. Un tragitto di pochi passi che non è riuscita a compiere.

Nonostante l'età la donna era ancora molto attiva e conosciuta nella zona, con i vicini accorsi insieme ai due figli, uno dei quali in profondo stato di choc così come il 52enne di San Pietro in Viminario (Padova) che era al volante del furgone. Dei rilievi si è occupata la polizia locale, coordinata dal sostituto procuratore Ermindo Mammucci.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 14 Ottobre 2019, 14:08






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Anziana muore travolta in bicicletta nel centro del capoluogo
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti