Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Marcato (Lega): «Se non cambiamo atteggiamento perdiamo anche la Regione Veneto»

Lunedì 27 Giugno 2022
Marcato (Lega): «Se non cambiamo atteggiamento perdiamo anche la Regione Veneto»
7

VENEZIA - La sconfitta di Verona con l'elezione a sindaco di Damiano Tommasi del centrosinistrra «ci dà una grande lezione: se il 12 giugno non cambiamo atteggiamento e non facciamo una seria riflessione perderemo le politiche e la Regione». Non usa mezzi termini Roberto Marcato, assessore veneto e leader di primo piano della Lega regionale per capire che la sconfitta di Federico Sboarina deve far cambiare qualosa all'interno del centrodestra. «Sono più preoccpato della reazione alla sconfitta - rincara - che del risultato per due motivi. Perchè ho il timore che anzichè fare un'analisi profonda, violenta e onesta, si cerchino delle scuse, per ognuno vuole difendere il poprio orticello, la propria posizione. E poi perchè - conclude - si dovrebbe parlare, dire, e non lo fa».

Ultimo aggiornamento: 09:20 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci