Meteo: forte vento, neve in pianura Stato di attenzione oggi e domani

Meteo: forte vento, neve in pianura  Protezione civile, allerta di 48 ore
VENEZIA - Ancora maltempo a 2 giorni dall'inizio della primavera. Vento forte sulle coste, precipitazioni nevose anche a quote molto basse e pioggia mista a neve in pianura: è quanto prevede il Centro meteorologico Agenzia regionale per l'ambiente del Veneto (Arpav) per le prossime ore di domenica 18 marzo in Veneto.

Guarda le previsioni cliccando qui

Il Centro decentrato della Protezione civile regionale ha dichiarato lo stato di attenzione per vento forte sul litorale veneto sino a domani, lunedì 19, e avvisa del rischio di nevicate, su tutta la pianura veneta, a partire dalla mezzanotte di oggi sino alle ore 16 di domani: localmente le nevicate potranno anche essere abbondanti, con possibilità di accumuli anche di qualche centimetro.

LUNEDÌ 
Al Nord giornata invernale con cieli grigi e deboli fenomeni a carattere sparso, nevosi fino a bassa quota, localmente al piano al mattino. Temperature in calo; massime tra 5 e 9. Al Centro irregolarmente nuvoloso con piogge e rovesci intermittenti, localmente temporaleschi e neve sulla dorsale dai 600/900m. Temperature in calo, massime tra 7 e 11. Al Sud instabile sul versante tirrenico con piogge sparse e qualche temporale, maggiori aperture sull'Adriatico. Neve dai 1300 m. Temperature in calo, massime tra 11 e 14.

MARTEDÌ  Al Nord nuvoloso su Alpi occidentali, prealpi e pianure con qualche debole fenomeno serale su Piemonte, Lombardia ed Emilia, nevoso dai 700-1000m. Temperature in calo, massime tra 5 e 10. Al Centro maltempo in Sardegna con fenomeni in rapida estensione dal pomeriggio a bassa Toscana, Lazio e regioni adriatiche con neve dai 900-1200m. Temperature stabili, massime tra 7 e 12. Al Sud peggiora sulle tirreniche con rovesci e temporali in estensione entro sera a tutti i settori. Temperature stabili, massime tra 12 e 16.

MERCOLEDÌ Al Nord in prevalenza soleggiato salvo velatura e addensamenti innocui al mattino su basso Veneto ed Emilia Romagna. Temperature in rialzo, massime comprese tra 8 e 11. Al Centro schiarite anche ampie sulle tirreniche, in gran parte nuvoloso su Umbria e adriatiche con piogge in pianura e nevicate in appenino fino a 300/500m. Temperature in calo, massime tra 6 e 11. Al Sud maltempo diffuso con piogge e rovesci a tratti intensi sulle peninsulari tirreniche, nevosi dai 500/900m. Temperature in calo, massime tra 8 e 13.

 



Altri servizi sul Gazzettino del 19 marzo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 18 Marzo 2018, 14:25






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Meteo: forte vento, neve in pianura Stato di attenzione oggi e domani
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 10 commenti presenti
2018-03-19 08:18:54
fake news, lo dice anche il ministro galletti. infatti a roma tutto bene. che poi qui siamo passati da 10 a 0 gradi e stamattina c'è nevischio come c'era a venezia alle 6 non fa notizia. "Le nevicate ci saranno ma interesseranno soprattutto le zone montuose e, solo localmente, potranno sconfinare sulle zone pianeggianti del Nord ma senza provocare situazioni critiche. Nessun Big Snow e nessun Burian 2: la massa di aria che raggiungerà l’Europa non sarà quindi il russo Burian, o Burian bis, ma aria artica che, tra l’altro, non investirà in pieno l’Italia. Oltre all’errore della provenienza geografica il termine “Burian” è scorretto: il vento gelido, a cui probabilmente ci si riferisce, e che ha raggiunto l’Italia tra la fine di febbraio e l’inizio di marzo portando l’ondata eccezionale di gelo e neve, si chiama in realtà "Buran" e ha origine dal settore russo-siberiano, ad est degli Urali nei pressi del bassopiano sarmatico siberiano"
2018-03-18 21:48:42
Qui non succede mai nulla che non sia di ordinaria amministrazione. Licenziate tutti i meteorologici che continuano a sbagliare previsioni.
2018-03-18 18:52:02
ma quelli che sono morti e feriti in montagna oggi erano stati avvertiti?
2018-03-18 18:13:24
Chissà se domani ci saranno le scuole aperte ? Chiudere chiudere :- prevenire è meglio che costatare i danni per incidenti. A casa, tutti a casa per 3 gg . E chiudere bene le imposte perchè ci sarà forte vento. Attenzione :- c'è lo stato di attenzione oggi e domani. Non distraetevi !
2018-03-19 09:37:47
Nevica sul Portogruarese, raffica di incidenti sullaTriestina bloccata tra Mazzolada e San Stino. In tilt anche la A4, sempre tra Portogruaro e San Stino. Difficoltà per i mezzi di soccorso nel raggiungere i luoghi dove si sono verificati gli incidenti proprio per la neve copiosa. Sono almeno tre gli incidenti sulla Statale 14 nel tratto compreso tra San Stino e Portogruaro. A Mazzolada un auto è finita nel fossato, mentre un' altra è finita di traverso bloccando il traffico. Poco più in là, a Lison nei pressi della Fornace, un tamponamento tra veicoli non permette la circolazione dei mezzi.