In mille per imparare a "pasticciare" a... Tutti con le mani in pasta

Venerdì 25 Novembre 2022 di Marco Corazza
In mille per imparare a "pasticciare'

Superano quota 1000 gli iscritti alla 10^ edizione di “Tutti con le mani in pasta” , l’evento organizzato dall’associazione Etica del Gusto che per 2 giorni, a partire da domani vedrà i maestri artigiani dell’associazione del Friuli Venezia Giulia accogliere nei propri laboratori chiunque voglia imparare i segreti dell’arte bianca.

Quest’anno saranno venti i pasticcieri, panettieri, cioccolatieri e gelatieri che daranno la possibilità di accedere al “backstage” delle loro botteghe per spiegare ai curiosi, appassionati di pasticceria e ai clienti, cosa c’è dietro i prodotti che realizzano, basandosi sui 2 principi e valori fondanti del loro lavoro e dell’associazione, vale a dire la lavorazione squisitamente artigianale e l’utilizzo di materie prime di alta qualità. Negli stessi laboratori, per 2 giorni, i maestri dell’Etica insegneranno anche a realizzare uno dei tanti prodotti che quotidianamente sono esposti nelle loro golose vetrine e, gli “apprendisti pasticcieri”, potranno anche portare a casa quanto realizzato.

Saranno svelati anche i segreti del mestiere, quelli sulla pasticceria siciliana, su quella tradizionale friulana, sui biscotti tipici del periodo natalizio e molti altri ancora. Stando alle prenotazioni, si stima che saranno più di 1000 le persone che prenderanno parte all’evento che si svolge su tutto il territorio regionale , un numero record!

“Abbiamo registrato il tutto esaurito delle prenotazioni in pochi giorni dall’apertura delle iscrizioni - racconta Gianfranco Cassin, presidente dell’Etica del gusto - Ognuno di noi ha organizzato diversi turni nell’arco delle 2 giornate dell’evento, per dare la possibilità al maggior numero di persone possibile, di entrare nei nostri laboratori e imparare ed apprezzare l’arte bianca che ci vede ogni giorno impegnati per offrire il meglio ai nostri clienti” La partecipazione alla manifestazione è completamente gratuita, vengono fornite infatti anche le materie prime per realizzare i biscotti, i cioccolatini, decorazioni che il maestro artigiano insegnerà a fare.

I laboratori che aderiscono allì’evento sono dislocate in tutta la regione, da Aquileia a Spilimbergo, da Trieste a Prata di Pordenone, da Udine a Martignacco, da Staranzano a San Pietro al Natisone, da Osoppo a Monfalcone.

Ultimo aggiornamento: 22:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci