Scivola nel dirupo, istruttore Cai grave:
Tradito da un passo falso al buio

Francesco Cappellari
Un alpinista di 58 anni, di Padova, Francesco Cappellari, istruttore del Cai e autore di guide di montagna è scivolato ieri sera in un canalone vicino al rifugio Vajolet (a 2.243 metri di quota) sul Catinaccio, nelle Dolomiti. L'uomo è stato recuperato nella notte dal soccorso alpino di Sèn Jan di Fassa e trasportato con ferite giudicate gravi al Santa Chiara di Trento. Era in Val di Fassa per un corso di roccia. 

Il turista, insieme ad amici con cui voleva pernottare al rifugio, era uscito ancora in tarda serata per incontrare altri compagni d'escursione in arrivo. Su un sentiero vicino al rifugio poi è probabilmente inciampato, tradito da un passo falso nel buio ed è scivolato in un canalone. Gli amici hanno dato prontamente l'allarme. I soccorritori giunti sul posto dalla Val di Fassa hanno recuperato il ferito ormai oltre mezzanotte. Con l'ausilio dell'elicottero con visione notturna l'uomo è stato trasportato all'ospedale - la prognosi è riservata. E' stato portato a valle dai soccorsi dopo due ore.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 1 Luglio 2018, 12:54






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Scivola nel dirupo, istruttore Cai grave:
Tradito da un passo falso al buio
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2018-07-02 17:14:52
A parte che non capisco in nome di cosa ci sia un articolo di cronaca su una persona ferita in cui sia indicato nome e cognome, con tanto di foto, ma.. "turista"?? Cappellari un turista???
2018-07-02 10:49:42
L'inciampo ha fatto anche in passato vittime illustri , addirittura al ritorno da una scalata di sesto grado superiore completat acon successo. E' tra le cause piu'frequenti di incidente , secondo statistiche del corpo nazionale del soccorso alpino.
2018-07-02 10:21:25
e per fortuna che era un istruttore.
2018-07-01 18:33:24
Incredibile. Non ci posso credere. Sembra un film comico.