Giovedì 21 Febbraio 2019, 10:39

Diamanti, truffa in grande stile a centinaia di risparmiatori del Nordest

PER APPROFONDIRE: banche, diamanti, nordest, truffa
Diamanti, truffa in grande stile a centinaia di risparmiatori del Nordest

di Maurizio Crema

VENEZIA Un investimento definito sicuro che si è rivelato un affare soprattutto per le banche che hanno incassato commissioni fino al 20%. L'inchiesta della Procura di Milano che ha portato a sequestri preventivi per oltre 700 milioni in cinque istituti (Intesa, Unicredit, Banco Bpm, Mps e Banca Aletti) e ai danni delle due società che vendevano i preziosi (Idb, fallita nel gennaio scorso, e Dpi) e a una settantina di persone indagate (tra queste manager di istituti di credito che ricevevano regali in viaggi e reperti archeologici) avrebbe svelato una presunta truffa in grande stile ai danni di decine di migliaia di risparmiatori anche del Nordest. E l'avvocato trevigiano Maria Bruschi è pronta a far partire un'azione collettiva: «Tuteliamo gli interessi di un centinaio di risparmiatori di Veneto e Friuli che hanno comprato diamanti a prezzi gonfiati, siamo pronti ad avviare la causa entro marzo a Milano».
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Diamanti, truffa in grande stile a centinaia di risparmiatori del Nordest
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 12 commenti presenti
2019-02-26 16:06:33
erikpd - la ringrazio di aver confermato che Renzi e il PD non sono la banca d'italia, sa da qualche anno i leghisti non avvezzi a queste faccende dicono il contrario. Le banche venete sono portate ad esempio di, chiamiamola mala gestione, dei risparmi di tanti italiani e non solo veneti. Come vede cambiano i suonatori ma la musica e sempre la stessa. veneto-italia stessa cosa sono e salvini lo sta, per fortuna, dimostrando ogni giorno.
2019-02-27 08:10:26
lei fa un po di confusione, ma la perdono, scrive cosi tanti post contro la lega che nel suo caso fare confusione e' quasi normale. Ma si concentri un po di piu per i prossimi
2019-02-26 07:51:00
certo che in veneto ragazzi non vi fate mancare nulla.......e per fortuna avete zaia che vigila su tutto. Parole di leghisti non mie. La Banca non c'entra nulla, non facciamo i bambini in cerca di scuse dopo essere stati scoperti, è già successo con le vostre banche. Tante ciacoe e nessuna cultura economica e finanziaria.
2019-02-26 12:48:55
guardi che nessuna delle banche citate e' del nordest, Zaia non e' la banca d'Italia e i truffati sono in tutt' Italia (vedi Vasco Rossi, La Panicucci, Simona Tagli, ecc). La cultura economica finanziaria e' quella che tutti ci invidiano ma nessuno riesce ad emulare.
2019-02-21 21:03:37
hanno solo dato fastidio a qualche riccone, rifilandogli paccottiglia e brillantini, fossero tutti gli acquirenti di svarosky finti, tutti morti di fame delle banche venete che truffarono solo contadini e surrogati campagnoli, non gliene fregava assolutamente nessuno, ma fregare la panicucci e vasco è possibile che i fans si taglino le vene e rimborsino direttamente con i propri risparmi, lasciando i propri figli a carote e cicoria, pur di felicitare qualche vecio strillone milionario. ma fatemi un piacere, per me le banche hanno fatto bene. un investimento quello in diamanti, molto più sicuro che attraversare l'autostrada di notte con la nebbia.