Concorsi truccati, 9 docenti sospesi. Professori indagati in 4 atenei del Nordest

foto di repertorio
ROMA - Il rettore di Catania, Francesco Basile, e altri nove professori sono stati sospesi dal servizio dal Gip. Sono indagati per associazione per delinquere, corruzione e turbativa d'asta. Al centro delle indagini su Università bandita della Digos coordinate dalla Procura etnea 27 concorsi (17 per professore ordinario, 4 per professore associato, 6 per ricercatore). Professori indagati degli atenei di Bologna, Cagliari, Catania, Catanzaro, Chieti-Pescara, Firenze, Messina, Milano, Napoli, Padova, Roma, Trieste, Venezia. 

LEGGI Padova indagato Cillo, il luminare con alle spalle 600 trapianti
LEGGI Venezia, indagato il docente di informatica Cortesi: «Mai fatto pastette»

I nove docenti destinatari del provvedimento sono professori con posizioni apicali all'interno dei Dipartimenti dell'università di Catania. La polizia di Stato sta eseguendo 41 perquisizioni dopo l'inizio dell'inchiesta nata da indagini avviate dalla Digos della Questura di Catania. Oggetto 27 concorsi che per l'accusa sono stati "truccati". E in particolare riguardano l'assegnazione di 17 posti per professore ordinario, quattro per professore associato e sei per ricercatore.


SALE IL NUMERO DEGLI INDAGATI. Oltre ai professori ci sono altri 26 indagati per un totale di 66. E, in aggiunta alle 27 selezioni ritenute truccate, la Digos sta svolgendo indagini su altre 97 procedure concorsuali su cui «sussistono fondati elementi di reità circa la loro alterazione».

La precisazione: Verona non coinvolta
In merito alla vicenda riguardante le indagini della Procura di Catania su una serie di concorsi indetti dall'università di Catania, l'ateneo di Verona precisa che «ad oggi non è stata ricevuta alcuna comunicazione da parte delle autorità giudiziarie e che non è stato comunicato nessun provvedimento giudiziario nei confronti di docenti dell'ateneo». «Si ricorda, inoltre - conclude la nota dell'Università scaligera - che tali indagini non riguardano concorsi indetti dall'ateneo di Verona». 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 28 Giugno 2019, 07:58






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Concorsi truccati, 9 docenti sospesi. Professori indagati in 4 atenei del Nordest
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 130 commenti presenti
2019-06-29 20:14:03
a qualcuno da fastidio i 40 gradi all'ombra. euganeo e' un nome di una piccola tribu' ligura trasferitasi nel Veneto 2000 e passa anni fa' dove furo assorbiti[vale a dire "spariti nel nulla"] e come ricordo ne e' rimasto solo il nome
2019-06-29 20:03:28
claudio pros l'alieno che viene dal pianeta euganeo al di fuori della Via Latea sconosciuto nell'universo intero
2019-06-29 17:27:51
Perfino quando si parla dell'antica università euganea di Padova, con secoli di tradizione, c'è sempre qualche regionalista che visibilmente salta fuori con il nomignolo della Regione istituita nel 1970 dall'accordo Dc Pci, e che con l'università euganea c'entra come il cavolo a merenda… A questi regionalisti non interessa rimanere sul pezzo, interessa solo ossessivamente e compulsivamente affiancare l'Euganea con nomignoli alieni ed estranei, introdotti 49 anni fa con l'istituzione delle 20 Regioni italiane che, appunto, non hanno nulla a che vedere con l'antico ateneo euganeo-padovano, conosciuto nel mondo intero
2019-06-29 16:10:08
claudio pros, sei solo ty che crei confusione, non arrampicarti sugli specchi, tanto euganeo e' un nome partorito dalla tua fantasia, non puoi modificare la storia del Veneto bi-millenario
2019-06-29 16:06:43
claudio pros l'euganeo fantasioso, si chiama Universita' di Padova,il resto e' tutta fantasia tua