Giovedì 13 Settembre 2018, 10:42

«Puoi vivere di rendita»: così è finita nella rete ​del trader

PER APPROFONDIRE: fabio gaiatto, immobili, rendita, truffa
«Puoi vivere di rendita»: così è finita nella rete ​del trader

di Susanna Salvador

Il suo compagno aveva perso il lavoro, inoltre da lì a poco non avrebbe più avuto a disposizione i soldi che riceveva da un contratto di locazione. Insomma, stava vivendo un momento difficile nel luglio 2016 e per questo aveva bisogno di rimpinguare le sue scarse finanze. Ma ha scelto una strada che poi si è rivelata irta di buche e tranelli ed è caduta nella rete di Fabio Gaiatto, il promotore finanziario di Portogruaro, arrestato martedì mattina dalla Guardia di finanza di Venezia nell'ambito di un'operazione coordinata dalla Procura di Pordenone che ha portato ai domiciliari altre quattro persone, compresa la moglie del trader. Le accuse mosse nei loro confronti vanno dall'associazione a delinquere alla truffa aggravata, dall'abusivismo finanziario all'autoriciclaggio. La donna, che risiede nella zona a cavallo tra Veneto Orientale e Pordenonese, ha deciso di parlare con un'amica della
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
«Puoi vivere di rendita»: così è finita nella rete ​del trader
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2018-09-13 15:19:22
FALSO promotore! si controllasse l'effettiva iscrizione all'albo di un professionista prima di fare affari si vivrebbe molto più sereni, senza poi diffamare una categoria
2018-09-13 13:17:31
Le scorciatoie per arricchirsi legalmente semplicemente non esiste. Chiunque si illuda e coltivi il sogno e' destinato ad avere sgradevoli risvegli