Truffa, il trader Gaiatto: «Mi hanno rubato 12 milioni di euro»

PER APPROFONDIRE: fabio gaiatto, truffa, venice investment
Fabio Gaiatto, il trader portogruarese di 42 anni finito sott'inchiesta per truffa

di Cristina Antonutti

PORDENONE/PORTOGRUARO - Un furto di 12 milioni di euro sarebbe all'origine dei guai giudiziari di Fabio Gaiatto, il trader portogruarese di 42 anni finito sott'inchiesta per truffa, appropriazione indebita e violazione della legge bancaria attraverso la Venice Investment Group Ltd, società londinese specializzata nel mercato valutario.

Gaiatto, accompagnato dai suoi legali Luca Ponti e Loris Tosi, è arrivato in Procura a Pordenone alle 8.30 di ieri mattina e dall'ufficio del procuratore Raffaele Tito è uscito dopo quasi sei ore. È stato il suo primo confronto con gli inquirenti. Ed è stato lui stesso a chiederlo. Le premesse? «Piena collaborazione, assoluta trasparenza sulla sua attività e disponibilità a risarcire chi ne ha diritto», spiega l'avvocato Ponti. La difesa nega che vi siano state distrazioni. Ieri Gaiatto ha messo a disposizione somme per risarcire chi lo ha querelato e ha posto, come garanzia, i beni della società croata che ha i rapporti con i clienti. «C'è solo un distinguo - osservano i legali - I truffati non possono coincidere con gli speculatori»...
 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 28 Aprile 2018, 12:08






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Truffa, il trader Gaiatto: «Mi hanno rubato 12 milioni di euro»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 5 commenti presenti
2018-09-13 10:56:12
la gente è stupida, come si fa a portare denaro ad uno che te lo investe, il denaro chi c'è l'ha se lo gode da solo, non in compagnia, o credevano ancora ai fagioli magici e l'oca dalle uova d'oro? ma daaii togliette il diritto di voto a tutti i "truffati" sapevano benissimo che poteva accadere. saranno mica tutti del PD, per essere così stupidi.
2018-04-29 14:18:39
C'è solo un distinguo - osservano i legali - I truffati non possono coincidere con gli speculatori»... Concordo al 100% con Erminiottone, conosco il mondo del Trading quanto basta per dire che dal momento che il Trading è speculazione finanziaria, i Clienti non vedranno un solo centesimo, (la speculazione non é nient'altro che un mestiere che permette di guadagnare o perdere lucrando sull'acquisto o la vendita di beni, valute o qualsiasi altro strumento finanziario). Sicuramente gli investitori prima di versare denaro nei conti correnti della Società avranno firmato quanto basta per sollevare da ogni responsabilità la Società.
2018-04-28 16:02:28
Scrivi enrico, scrivi...hahahahahaahahahaahahahahaha.......altro tuo conterraneo.....mah....ciao enrico..ciao.
2018-04-29 10:38:08
Andare da un medico, ma uno bravo che sappia curare le idee fisse e i comportamenti compulsivi e ripetitivi no, vero??? Forza, Zaia ti legge certamente e per un posto al babbio intercederà per te di sicuro.
2018-04-28 13:55:40
cito " Piena collaborazione, assoluta trasparenza sulla sua attività e disponibilità a risarcire chi ne ha diritto " che equivale a dire nessuno verrà risarcito, dato che ogni investitore firma un contratto dove è indicato la tipologia di investimento (rischio).