Alunni positivi alla scuola "Gabelli" di Pordenone e al liceo di Maniago, scattate le misure di emergenza

Mercoledì 30 Settembre 2020 di Redazione
In corso il tracciamento

PORDENONE - Alunno positivo alla scuola elementare Gabelli di Pordenone. Lo ha comunicato lo stesso preside che ha attivato immediatamente tutte le procedure previste. Il Dipartimento di Prevezione dell’Azienda Sanitaria del Friuli Occidentali ha effettuato le conseguenti attività di tracciamento dei contatti anche in ambito scolastico ed ha disposto le necessarie misure di quarantena preventiva, che sono già state comunicate a tutti gli interessati. Per tutti gli altri studenti del plesso, invece, le lezioni proseguono regolarmente in presenza. Un altro alunno è risultato positivo al liceo sportivo di Maniago. Intanto ieri l’assessore regionale Riccardi ha auspicato un via libera ai test rapidi nelle scuole. «Se riusciremo ad avere in tempi brevi una validazione da parte dell’Istituto superiore della sanità sul test rapido del Covid si faciliterebbero infatti le operazioni di tracing degli studenti contagiati, il loro isolamento e l’eventuale decisione su chiusure o riduzioni delle lezioni nelle scuole». Riccardi  era al Consorzio universitario di Pordenone per una lezione dal titolo “L’impatto del Covid-19 sul sistema sanitario in Friuli Venezia Giulia” alla presenza del docente Stefano Miani e degli studenti del corso di laurea in Banca e finanza. 

Ultimo aggiornamento: 10:46 © RIPRODUZIONE RISERVATA