Domenica 24 Febbraio 2019, 17:01

«Paga o non parcheggi». Al rifiuto, insulti e minacce

PER APPROFONDIRE: ospedale, padova, posteggiatori abusivi
Il posteggiatore fotografato ieri vicino all'ospedale

di Cesare Arcolini

PADOVA «My friend, dammi un euro altrimenti tu la macchina non puoi metterla qui». È quanto capitato ieri mattina nei pressi dell’ospedale. Domenica mattina di “festa” per i parcheggiatori abusivi che ruotano attorno al polo ospedaliero di via Giustiniani. Ieri un paio di individui nigeriani hanno scorrazzato lungo le stradine adiacenti il polo sanitario a caccia di monetine, promettendo all’automobilista di turno un parcheggio sicuro. Niente di nuovo visto che, soprattutto nei giorni festivi, questa “moda” è assai frequente. Ieri il problema è emerso quando più di un’automobilista che doveva recarsi in ospedale a far visita ad un parente si è rifiutato di lasciare la mancia. Sono volati insulti e minacce di danneggiare l’auto se non ci fosse “scappato” l’aiuto economico.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
«Paga o non parcheggi». Al rifiuto, insulti e minacce
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 80 commenti presenti
2019-02-26 10:06:34
Ce ne sono tanti anche in Germania pero non ne vedi in giro nessuno quelli che non riescono ad integrarsi vengono rispediti al mittente,poi quella dei parcheggi sono o sono clandestini oppure rom. mi e capitato in prato di parcheggiare e subito erano li pronti quando ho risposto loro in veneto e chiamato i CC. hai visto il fuggi fuggi
2019-02-26 10:06:07
Ce ne sono tanti anche in Germania pero non ne vedi in giro nessuno quelli che non riescono ad integrarsi vengono rispediti al mittente,poi quella dei parcheggi sono o sono clandestini oppure rom. mi e capitato in prato di parcheggiare e subito erano li pronti quando ho risposto loro in veneto e chiamato i CC. hai visto il fuggi fuggi
2019-02-26 09:26:42
pare di stare a "Napoli"capitale dei "parcheggiatori abusivi" dove pero'almeno sono i"disoccupati cronici locali" che "tengono famiglia"e quindi s'"arrangiano" e che comunque votano sindaci del tipo "de Magistris" [una specie di "voto di scambio"visto che il sindaco tollerando trova un "reddito di cittadinanza" specie adesso che dice di volere "l'indipendenza e battere moneta" [oltre all' "azzeramento" di tutti i debiti] (mi ricorda il film "la zona libera di Corbari"Gemma) ma questi qui a "Padova" (importunando gente locale) che cavolo ci fanno? E magari non VI votano neppure..
2019-02-26 09:10:46
Polizia in borghese su auto civette e portarli in prigione almeno per qualche giorno .-
2019-02-25 23:40:30
capita a tutti coloro che vogliono parcheggiare vicino all' ospedale!!