Lancia un martello contro un autobus di linea e lo blocca con lo scooter

Giovedì 2 Agosto 2018
54
PADOVA - Deve avere qualche problema con il servizio pubblico Antonio Hudorovic, 71 anni, residente a Vigodarzere. E' stato arrestato per aver lanciato un martello contro un autobus di linea. Nessuno è rimasto ferito, È accusato di violenza privata, danneggiamento ed interruzione di pubblico servizio.

L'uomo, portatore di handicap, era in sella al proprio scooter elettrico quando, senza alcuna ragione, ha scagliato un martello contro la parte anteriore dell'autobus di linea Padova-Cittadella, infrangendone il parabrezza. Poi, brandendo una chiave inglese e urlando a squarciagola, ha invaso la strada mettendosi davanti al bus per impedirgli di proseguire e costringerlo a fermarsi con tutti i passeggeri a bordo.

Il conducente, bloccate le porte per salvaguardare l'incolumità dei passeggeri, nel timore che l'episodio potesse degenerare ulteriormente, ha chiamato il 112. Sul luogo è giunta una pattuglia dell'Arma che è riuscitaa far ripartire l'autobus con un ritardo di 30 minuti.

Hudorovic non è nuovo a tali comportamenti: appena due giorni fa, mentre si trovava ad una fermata dell'autobus, ha incastrato volontariamente il proprio scooter elettrico sotto la fiancata dell'autobus fermo, impedendogli di proseguire la corsa. 

  Ultimo aggiornamento: 14:55 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci