Olimpiadi 2026, Malagò: «Candidatura forte, 1-6 aprile la commissione Cio»

PER APPROFONDIRE: malagò, olimpiadi
Olimpiadi 2026, Malagò: «Candidatura forte, 1-6 aprile la commissione Cio»
«Sarebbe molto sbagliato e inelegante se uno parlasse degli altri, deve parlare solo di se stesso, il Cio lo raccomanda sempre»: così ha risposto il presidente del Coni, Giovanni Malagò ad una domanda sulla candidatura di Stoccolma per le Olimpiadi Invernali del 2026 per cui sono in corsa anche Milano-Cortina. «Ho sempre detto che la nostra è una candidatura molto seria e forte» ha aggiunto Malagò che oggi alla Borsa Internazionale del Turismo ha preso parte ad un incontro per la presentazione dei Campionati Mondiali di Scherma, in calendario a Budapest a luglio. «Il 24 giugno andiamo al voto, abbiamo un paio di incontri antecedenti - ha concluso - Dall'1 al 6 aprile viene la commissione di valutazione presieduta dal membro del Cio, il rumeno Octavian Morariu, si parte da Cortina, si passa da Alto Adige, Trentino e poi in Lombardia, e il 6 aprile a Milano ci sarà una conferenza stampa di conclusione sulle valutazioni della commissione».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 12 Febbraio 2019, 13:30






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Olimpiadi 2026, Malagò: «Candidatura forte, 1-6 aprile la commissione Cio»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2019-02-13 09:20:07
e come pensano di gestire le nevicate? come il 2/3 febbraio 2019? o come il 27/12/2017? o come il 26/12/2013 e 31/1/2014? il piano neve a cortina esiste, si spera che dopo ogni nevicata quanto prima arrivi il sole e il caldo a scioglierla, perchè lì prima di tutto bisogna essere ecologici ...