«Facciamo saltare in aria tutto il palazzo», barricati in garage si "arrendono" dopo 5 ore: arrestati

Martedì 6 Ottobre 2020 di Redazione online
Barricati in garage minacciano di far saltare il palazzo: due arresti
6

FELTRE- «Facciamo saltare tutto il palazzo, andate via». Ore di paura ieri sera al Boscariz di Feltre dove un 30enne, con un amico 27enne - entrambi feltrini e con precedenti - hanno dato in escandescenze dopo l'intervento dei carabinieri. I miltari erano stati chiamati da una ragazza in difficoltà, la ex donna del 30enne, che si era presentato alla porta minacciando di buttarla giù per entrare. All'arrivo dei carabinieri della Compagnia di Feltre con due pattuglie e il comandante, capitano Luca Innelli, si sono barricati in un garage dove c'erano bombole e armati minacciando di far saltare in aria lo stabile. I militari hanno subito evacuato l'appartamento sopra il garage e hanno richiesto l'intervento del carabiniere negoziatore e del supporto Quarto battaglione Veneto Venezia Mestre. Ma prima ancora che arrivassero le squadre speciali i due hanno aperto puntando contro i militari una balestra. I militari, una decina di uomini, con strumenti less letal, come spray urticante sono riusciti alla fine a neutralizzarli. Erano le 23.30 e i due, S.D. 30enne e M.M., 27enne sono stati arrestati  per violenza e resistenza a pubblico ufficiale e altri reati e portati a Baldenich. 

Ultimo aggiornamento: 17:11 © RIPRODUZIONE RISERVATA