Martedì 18 Settembre 2018, 21:55

Si sgretola il monte Cristallo: è crollato l’Ago di Löschner

L'Ago di Löschner crollato

di Giuditta Bolzonello

Fra il Piz Popena e Punta Michele, nel gruppo del Cristallo, sottogruppo del Popena, non svetta più l’Ago Löschner. L’ardita e sottile punta, che si stagliava nel cielo azzurro di settembre fino a qualche giorno fa visibile da Misurina, ma insisteva sul confine fra Auronzo e Cortina, è crollata. Nessun rumore e nessun clamore: l’Ago Löschner, detto anche Dito di Popena a quota 2939, era una meta di nicchia, una guglia conosciuta solo agli appassionati.
IL PANORAMA
Ad accorgersi che il panorama verso il Popena era cambiato due fedeli escursionisti della zona che nei giorni scorsi hanno risalito un sentiero percorso più e più volte per capirne le condizioni dopo l’erosione delle tante piogge estive. Quando lo sguardo si è alzato lo stupore è stato grande nel non trovare più l’Ago.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Si sgretola il monte Cristallo: è crollato l’Ago di Löschner
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 12 commenti presenti
2018-09-19 18:46:07
ora sembra piu' un dito medio...
2018-09-19 18:24:50
era in concessione ad autostrade spa che non ha fatto la manutenzione. Nazionalizziamo la gestione delle dolomiti
2018-09-19 17:46:30
Due giorni fa mi e' caduto il telecomando.
2018-09-19 13:31:22
La cosa è abbastanza semplice, noi non viviamo in un mondo chiuso immutabile la terra è in continua perenne mutamento, movimento, perciò è normale che le conformazione montagne, i mari, le terre possano subire mutamenti. Chissà forse qualche nostro bis bis nonno aveva un'idea differente dei diversi gruppi Montagnoli, ci saranno stati campanili, dita, ecc. Che con il tempo sono cambiati, crollati. La fase entropia dell'uomo è solo quella di velocizzare questi eventi. Ma il corso naturale produrrebbe gli stessi effetti.
2018-09-19 12:17:30
p.f fatemi vedere anche una foto dopo il crollo, se possibile, cosi ci rendiamo conto della differenza in una prospettiva visuale. grazie in anticipo.