Bronx di via Anelli a Padova: aperto il cantiere per la demolizione del residence

Mercoledì 25 Settembre 2019
Bronx di via Anelli a Padova: aperto il cantiere per la demolizione del residence
1

PADOVA - È aperto da questa mattina, in via Anelli a Padova, il cantiere per la demolizione dell'ex residence Serenissima, noto in passato anche come «Bronx» di via Anelli e chiuso dal 2007.

I lavori, coordinati dall'assessorato ai Lavori pubblici del Comune di Padova, andranno avanti per circa tre mesi e porteranno all'abbattimento delle sei palazzine che formavano il complesso. In base all'accordo siglato nei mesi scorsi dal Comune di Padova con l'Agenzia del Demanio e la Polizia di Stato, l'area passerà nelle mani dello Stato e ospiterà la nuova questura cittadina, mentre il Comune otterrà in cambio una caserma dismessa.

Popolato quasi esclusivamente da immigrati, nei primi anni 2000 il «bronx» di via Anelli era sinonimo di degrado, spaccio e prostituzione; il complesso salì alla ribalta delle cronache nel 2006, quando l'ex sindaco Flavio Zanonato fece alzare un muro «anti-pusher» per proteggere gli altri residenti del quartiere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA