Meghan Markle sorpassa Kate Middleton: è lei a dettare le regole outfit nella Royal Family

Venerdì 28 Maggio 2021 di Riccardo De Palo
Meghan Markle sorpassa Kate Middleton: è lei a dettare le regole outfit nella Royal Family

Kate Middleton e Meghan Markle sono delle vere regine di stile e i loro outfit vengono spesso presi a modello, se non proprio copiati, dalle loro numerosissime fan. Entrambe, inoltre, nota il Daily Express, spesso utilizzano il loro look per incarnare un messaggio, come è stato il caso della duchessa di Sussex “beccata” con una collana di przzo modesto e inneggiante al femminismo. Stupisce, però, il crescente interesse da parte del pubblico per Meghan, considerato il suo basso profilo nel corso dell’ultimo anno, da quando ha deciso insieme al marito, il principe Harry, di abbandonare l’impegno a tempo pieno con la famiglia reale per trasferirsi a Los Angeles. 

 

Regina Elisabetta «profondamente scossa» dalle parole di Harry. «È colpa di Carlo»

 

Un nuovo studio dimostra infatti che il numero di ricerche inerenti al suo stile, sono infatti cresciute del cento per cento, contro un incremento registrato da Kate dell’84 per cento. Ci sono anche altre “big” della royal family, come la contessa Sofia Wessex, la principessa Anna o la stessa Camilla, la moglie di Carlo, che hanno registrato un aumento dell’interesse ancora superiore, in termini percentuali. Ma lo studio conferma che Meghan e Kate continuano “lanciare tendenze e ad essere icone di stile”. 

 

 

 

 

Le ricerche

 

Stupisce, comunque, che le ricerche che riguardano gli outfit di Meghan siano superiori, e risultano pari a 148.550, contro le “sole” 145.400 ricerche che riguardano Kate.  Stupisce, perché di recente la moglie del principe William, secondo in linea di successione al trono, ha partecipato a numerose iniziative benefiche e la coppia ha rivoluzionato il proprio modo di presentarsi al pubblico: il caso del video di famiglia fatto girare per il loro decimo anniversario di matrimonio è un chiaro esempio di come sia cambiata la loro strategia di comunicazione. Meghan, invece, ha fatto parlare di sé per altre ragioni, come l’intervista “esplosiva” a Oprah Winfrey e le continue sparate del marito Harry contro il padre Carlo. 

 

Kate e William condividono un video molto personale: «Per il nostro anniversario di matrimonio»

 

Lo studio è stato commissionato da un brand di moda, PrettyLittleThing, che ha analizzato le ricerche online. E i risultati confermano che la gente considera la duchessa di Sussex come un “importante personaggio pubblico” - come ha detto al giornale l’esperta di moda Natasha Henson - a cui piace “sentirsi rilassata eppure anche alla moda, sia che stia partecipando a un evento mondano o stia godendosi una giornata in famiglia”. Non solo: Meghan riutilizza le proprie combinazioni preferite, senza alcuna remora, e “appare a suo agio” mostrando si sé sempre un’immagine positiva. 

 

 

 

Effetto simulazione

 

Non è stato invece analizzato un simile effetto di emulazione per quanto riguarda i personaggi maschili della famiglia reale. Eppure sarebbe interessante leggero, perché i loro outfit non sono sempre impeccabili. Il Daily Mail qualche giorno fa ha esaminato gli abiti indossati da Carlo, subito soprannominato “il principe delle toppe”. Con foto scattate a decenni di distanza, il giornale ha infatti dimostrato che il padre di Harry (primo in linea di successione al trono), non butta mai via nulla. E anche una giacca con cui è stato fotografato su una rivista di recente, risulta rattoppato visibilmente sulle tasche. Anche le scarpe sarebbero soggette a numerosi interventi di restauro successivi. Un vero disastro.

 

 

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 20:55 © RIPRODUZIONE RISERVATA