Meteo, le previsioni: caldo "africano" fino al prossimo weekend: afa come a luglio

Martedì 15 Settembre 2020
Meteo, ultimo urlo

Meteo, le previsioni per il weekend. In questi giorni l’Italia (ma anche l’Europa) è interessata da un campo anticiclonico di origine africana che sta provocando un rialzo termico non poco indifferente. Le temperature massime registrano valori sopra la media di quasi 6°C e di oltre 10°C in Europa.
 

 


Questa situazione si protrarrà fino al prossimo weekend. Il team del sito www.iLMeteo.it avvisa che sabato l’estate sarà ancora padrona dell’Italia con bel tempo prevalente. Il cielo si presenterà sereno o al massimo poco nuvoloso al Centro-Sud, con più nubi o a tratti coperto al Nord (specie sul Triveneto e sui settori prealpini). Le temperature misureranno valori massimi fino a 30°C al Centro-Sud, qualche grado in meno invece al Nord per via di una maggior presenza della nuvolosità.

Domenica seguirà lo stesso iter di sabato, continuerà ad essere ben soleggiato al Centro-Sud con temperature fino a 30°C, specie in Toscana e Lazio (come a Firenze e Roma), sempre meno caldo al Nord per la presenza di molte nubi ( 25-26°C a Torino e Milano), soprattutto al Nordovest dove tra l’altro si potranno avere delle precipitazioni sui rilievi. Con l'inizio della prossima settimana, e soprattutto da martedì 22, giorno dell'equinozio, giungerà dopo tanto tempo una perturbazione atlantica.

APPROFONDIMENTO
Martedì 15. Al Nord: poco nuvoloso. Al Centro: nuvolosità diffusa sui rilievi con temporali. Al Sud: piovaschi su Campania e Calabria, isolati temporali in Sicilia.

Mercoledì 16. Al Nord: temporali sparsi sulle Alpi, sole altrove. Al Centro: temporali pomeridiani sugli Appennini. Al Sud: molte nubi, isolati temporali sui rilievi calabresi e in Sicilia.

Giovedì 17. Al Nord: qualche temporale sulle Alpi orientali, sole altrove. Al Centro: temporali pomeridiani sugli Appennini. Al Sud: instabile sulle zone ioniche e sugli Appennini con nubi e qualche precipitazione.

Venerdì 18. Bel tempo su tutte le regioni.

Ultimo aggiornamento: 22:10 © RIPRODUZIONE RISERVATA