Altri due operai morti sul lavoro: uno travolto da un pannello in metallo, l'altro caduto da una passerella

Mercoledì 13 Ottobre 2021
Altri due operai morti sul lavoro: uno travolto da un pannello in metallo, l'altro caduto da una passerella

Altri due morti sul lavoro oggi in Italia: un 54enne di Vercelli e un 48enne di Pieve del Grappa (Treviso). Il primo, un operaio, è stato trovato morto questa mattina morto all'Ibl, azienda che produce compensati e pannelli in legno di Coniolo Monferrato, in provincia di Alessandria. Aveva lavorato nel turno di notte e stava effettuando un controllo su una passerella. La vittima si occupava di trinciaggio del legno. Sul posto stanno operando carabinieri e Spresal: non è chiaro infatti se l'uomo abbia avuto un malore, e quindi sia caduto da un'altezza di crca tre metri, e abbia battuto la testa e sia morto in seguito alla caduta. Feneal Uil ha già annunciato uno sciopero di un'ora.

Tiziana Bruschi, morta la magazziniera travolta da un pancale: il titolare della ditta indagato per omicidio colposo

Treviso, operaio travolto da un pannello in metallo: morto sul lavoro a 48 anni

Più tardi un operaio edile di 48 anni, di Pieve del Grappa (Treviso), è deceduto in un incidente avvenuto all'interno di un cantiere a Caerano San Marco (Treviso). Secondo la prima ricostruzione, l'uomo è stato travolto da un pesante pannello in metallo, che gli ha causato lo schiacciamento del cranio. Sul posto sono intervenuti gli operatori del Suem, lo Spisal e i Carabinieri.

Milano, operaio schiacciato da una pressa: è grave

C'è anche un terzo, grave, incidente sul lavoro. Un operaio di 51 anni è rimasto schiacciato sotto una pressa, macchinario sul quale stava effettuando manutenzione, in una ditta di marmi a Cavenago d'Adda, nel Lodigiano. Le sue condizioni di salute sono apparse subito gravi e l'uomo, che non è dipendente della stessa azienda ma di una ditta che effettua manutenzione è stato trasportato in elisoccorso al Policlinico San Matteo di Pavia dove ora si trova in prognosi riservata. Sul posto i carabinieri lodigiani e l'Ats Città metropolitana di Milano.

Ultimo aggiornamento: 16:44 © RIPRODUZIONE RISERVATA