Yara, Bossetti in aula: «Non ho mai conosciuto quella ragazza»

Venerdì 4 Marzo 2016
3

«Non ho mai visto nè conosciuto Yara Gambirasio». Lo ha detto oggi pomeriggio in aula Massimo Bossetti, rispondendo alle domande del pm Letizia Ruggeri. Il muratore, dopo aver raccontato la sua vita lavorativa, è entrato nel merito dell'interrogatorio affermando di non aver mai conosciuto nessun componente della famiglia Gambirasio, a parte il padre, ma solo di vista.


«Dottoressa io non sto mentendo, cosa che hanno fatto quelli che hanno preso questo posto prima di me». Lo ha detto Massimo Bossetti, rispondendo alle domande del pm, Letizia Ruggeri. «Salvo i miei consulenti qui hanno mentito tutti».

Bossetti ha più volte detto di non ricordare esattamente la giornata del 26 novembre 2010 quando Yara scomparve dalla palestra di Brembate di Sopra, per poi essere trovata uccisa esattamente tre mesi dopo, in un campo di Chignolo d'Isola. Il carpentiere ha detto però che in quel periodo era solito fermarsi in edicola per comperare figurine e gadget per i figli, in particolare in quella davanti al centro sportivo. Quando il pm gli ha fatto notare come nessuno degli edicolanti lo ricordava come abituale frequentatore del proprio negozio Bossetti ha risposto: «Hanno mentito».

Ultimo aggiornamento: 18:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA