Coronavirus Lombardia, bollettino 1 luglio: stabili i nuovi contagi (109). Bergamo supera Milano

Mercoledì 1 Luglio 2020
Lombardia, stabili i nuovi contagi (109). Bergamo supera Milano

Stabili i nuovi casi di coronavirus in Lombardia. Secondo il bollettino del primo luglio, con 8.427 tamponi effettuati sono 109 i nuovi positivi al coronavirus registrati in Lombardia (di cui 49 a seguito di test sierologici e 31 'debolmente positivì). Il totale dei contagiati sale dunque a 93.990. Sono 41 i pazienti in terapia intensiva (uno meno di ieri), e 277 negli altri reparti (-20). I decessi sono stati sei, per un totale di 16.650. Fra le province quella con più positivi è risultata Bergamo con 22, seguita da Milano (21 di cui 10 in città) e Brescia (19).

Nelle province lombarde dove si registrano leggerissimi aumenti o conferme dei dati di ieri.  In Lombardia i nuovi casi di coronavirus per provincia vedono in testa Bergamo (22 nelle ultime 24 ore) e Mantova, con altrettanti nuovi positivi al Covid-19. Segue Milano, dove da ieri, 30 giugno, sono stati registrati 21 casi, di cui 10 a Milano città, mentre a Brescia i nuovi positivi sono 18. Ecco le altre province con il rispettivo numero di nuovi contagi: Como (1), Cremona (4), Lecco (4), Lodi (5), Monza e Brianza (6), Pavia (1), Sondrio (nessun nuovo caso) e Varese (1).

​​​Coronavirus, ​​in Italia 21 morti e 182 nuovi casi: ​nessun contagiato in sette regioni

Coronavirus Alzano, casi ignorati a dicembre: «Da fine anno oltre 100 polmoniti anomale»

Coronavirus, Ats Bergamo: «Non c'è presenza precoce Covid, ad Alzano trend coerente con la stagione»

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA