Fuga dall'asilo dalla porta rotta, due bimbi di tre anni "evadono" da scuola per andare al negozio di giocattoli

Panico nel Leccese: i piccoli ritrovati dalla commessa che e ha riconosciuto uno e ha telefonato ai genitori

Domenica 16 Ottobre 2022 di Giuseppe Tarantino
Fuga dall'asilo dalla porta rotta, due bimbi di tre anni "evadono" da scuola per andare al negozio di giocattoli

Due bimbi di appena tre anni "evadono" dall'asilo. Minuti di panico tra insegnanti e collaboratori, fino a quando i due non sono stati ritrovati incolumi in un negozio vicino la scuola.  È successo ieri mattina nella scuola dell'infanzia "Maria Montessori" in via Torino a Nardò, nel Leccese.

Bimbi colpiti e umiliati, scatta la condanna per la maestra violenta

La fuga dall'asilo


I due piccoli, che frequentano la prima classe, si sono allontanati dagli altri compagni e sono riusciti ad uscire da scuola, probabilmente da una porta che dà sull'esterno e che ha la zanzariera danneggiata, per poi percorrere qualche decina di metri sul marciapiede e raggiungere un negozio di articoli per la casa e giocattoli vicino. Qui una commessa avrebbe riconosciuto uno dei due e, dopo aver provveduto a tenere in sicurezza i bambini e a intrattenerli facendoli giocare in qualche modo, avrebbe così avvisato la madre che conosceva. Intanto, a scuola le insegnanti ed il personale non docente avevano scoperto l’assenza dei due piccoli e li avevano cercati in ogni angolo di tutta la scuola, pensando di fossero nascosti per gioco.  Non immaginavano che i due piccoli potessero essere addirittura usciti in strada. 

Il panico e il ritrovamento

Nel frattempo i genitori dei due bambini erano andati a scuola per prenderli a fine lezioni. Panico e paura per i due bimbi che non si trovavano. E sul posto  sono intervenuti anche i carabinieri. Fino a quando la telefonata giunta dal negozio ha fatto tirare a tutti un sospiro di sollievo. Tutto è successo in pochi minuti: un tempo, però, infinito pieno di spavento e agitazione per insegnanti, collaboratori e genitori.   I due bambini sono tornati tranquilli tra le braccia dei genitori. Sarebbe stato riscontrato che i bambini si si erano allontanati uscendo proprio dall'infisso rotto.

Ultimo aggiornamento: 18:38 © RIPRODUZIONE RISERVATA