Bufera sul post funebre di un polesano: pioggia di critiche e una querela

PER APPROFONDIRE: hater, le iene, nadia toffa, polesine
Bufera sul post funebre di un polesano: critiche e querela
ROVIGO - Da un polesano il vergognoso  scimmiottamento dello spot di una nota azienda di onoranze funebri: il post completamente fuori luogo colpisce Nadia Toffa, la "Iena" stroncata  dal cancro. 

In poche ore, sul post dell'utente  polesano - peraltro condiviso da un altro profilo - si sono scatenate reazioni  da tutta Italia, sino a quando il suo profilo non è scomparso dai social.

Danneggiata anche  l'impresa di pompe funebri, il cui nome veniva citato nel post, che ha annunciato querele  sulla propria pagina Facebook.

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 13 Agosto 2019, 18:34






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Bufera sul post funebre di un polesano: pioggia di critiche e una querela
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 11 commenti presenti
2019-08-14 12:35:45
Non ci ho capito nulla.
2019-08-13 22:20:13
Cara elise francia , che problemi ha con non veneti...
2019-08-13 21:29:25
Per quello che ha scritto che poteva essere solo padano e facendo riferimento ai veneti di vergognarsi, vorrei tanto sapere in che parte del mondo vive.
2019-08-13 20:22:24
gli idioti sono sempre esistiti. il problema è che al giorno d'oggi sono pure tutelati. che condanna pensate si prenda costui se va in tribunale?
2019-08-14 07:17:53
Che reato ha commesso? Tanto per....