Diciotti, chiesta archiviazione per Conte, Di Maio e Toninelli

Diciotti, chiesta archiviazione per Conte, Di Maio e Toninelli
Chiesta l'archiviazione per  il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, per il vicepremier Luigi Di Maio e per il ministro dei Trasporti Danilo Toninelli sul caso Diciotti. Lo si apprende da fonti di Palazzo Chigi. La richiesta di archiviazione per la vicenda in cui il ministro Salvini era accusato di sequestro di persona ma per cui la giunta delle immunità del Senato ha negato il processo è stata notificata stamani da parte della Procura di Catania.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 20 Febbraio 2019, 15:01






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Diciotti, chiesta archiviazione per Conte, Di Maio e Toninelli
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 9 commenti presenti
2019-02-20 15:52:50
e mi pare giusto, non vorrete mica che i grillini siano processati come il papà di Renzi.......
2019-02-20 16:00:58
Secondo me, e' un chiaro esempio di magistrati LOCALI (potere legislativo LOCALE) che vogliono fare politica, interferendo con il potere esecutivo di un governo, che, anche se non puo' piacere, rappresenta la maggioranza di Italiani, ed ha quindi OGNI diritto di difendere il territorio del suo Paese quando ci sono "cittadini economici" SENZA permesso ALCUNO (se lo potevano prendere liberamente) che vogliono entrare. Dopottutto a questi migranti economici NON e' stato fatto mancare NULLA (vitto, alloggio, sanita' ed altro). DOVE sono finiti? Non si tratta di denuncie e azioni giudiziarie su quello fatto da genitori, o su comportamenti personali ("cene eleganti" che coinvolgevano "ragazzine dai costumi facili" MINORENNI).
2019-02-20 15:59:41
a loro interessa solo salvini. penso che ormai lo abbiano capito tutti.
2019-02-20 19:45:59
La logica fine di una richiesta assurda fatta per motivi politici e non giuridici. Basta con questa arroganza contro i politici eletti democraticamente dal popolo italiano che stanno facendo i loro lavoro ovvero quello che avevano promesso durante la campagna elettorale. Premetto che non ho votato per loro pero' in democrazia bisogna rispettare il volere della maggioranza del popolo altrimenti diventa una dittatura.
2019-02-20 19:47:46
intanto il papà di renzi non è un politico ma un affarista della peggior specie e deve solo dimostrare il contrario visto le prove che hanno. poi non vedo cosa centri renzi figlio con quello che hanno fatto i suoi genitori.