Famiglia nobile sterminata nel castello: fra le vittime una contessa friulana

Nobili sterminati nel castello: morta contessa friulana Arrestato il conte Aston
AQUILEIA - Grave lutto in Friuli per la tragedia in Austria che ha visto fra le vittime la contessa Margherita Cassis Faraone, 87 anni. La nobildonna, che si trovava a Mistelbach, in Austria, nel castello di Bockfliess, di proprietà del conte Ulrich von Goess, 92 anni, con cui si era sposata in seconde nozze, è stata uccisa: sono morti anche il conte stesso e suo figlio Ernst.

Un dramma terribile, che ha colpito la famiglia Goess. La polizia ha arrestato il conte Anton von Goess a Mistelbach, 54 anni, figlio maggiore del 92enne e della sua prima moglie, la contessa Maria von Abensberg und Traun. Sul posto sarebbe stato trovato un fucile da caccia. Il movente del triplice omicidio sarebbe di carattere economico.

 
 


La notizia si è diffusa rapidamente nella Bassa friulana e a Terzo di Aquileia, dove la contessa risiedeva, nella sua villa in centro. Di grande cultura, Margherita Cassis Faraone  è stata per  anni la presidente dell'associazione nazionale per Aquileia. 

++ I particolari sul Gazzettino del 15 dicembre ++ 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 14 Dicembre 2018, 21:12






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Famiglia nobile sterminata nel castello: fra le vittime una contessa friulana
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 24 commenti presenti
2018-12-15 19:29:27
confondi i titoli nobiliari con gli ordini cavallereschi. L'ordine mauriziano non e' riconosciuto dallo stato italiano in quanto ordine cavalleresco a norma della legge 3 marzo 1951, nr.178. mentre viene conservato come ente ospedaliero. per complicare le cose, essendo per sua origine un ordine dinastico, questo aspetto viene conservato dal reggente di casa savoia che quindi ha il potere di ammettere nell'ordine chi ne ha i requisiti (ma per lo stato resta un niente....)
2018-12-15 14:47:29
Cose che succedono anche nelle migliori famiglie... se di migliore si tratta... ho qualche dubbio ....
2018-12-15 12:35:34
odio quelli col doppio cognome. è sintomo di alterigia e di voler essere superiori agli altri. come dire guarda che io ho doppio ascendente nei miei geni. poi magari era un corno perchè in quegli ambienti è tutto un turbinare di lenzuola. comunque credo che i problemi finanziari dipendessero molto dal fatto che l'ultranovantenne non volesse mollare il malloppo.
2018-12-15 13:42:52
piu' che altro e' sintomo di ignoranza crasssa... visto che il doppio ascendente nei geni ce lo hanno tutti, almeno quelli prodotti da unione di cellule germinali eterosessuali... e il numero di ascendenti raddoppia ad ogni successiva generazione.
2018-12-15 15:38:27
ma solo i strafottenti lo dicono sul cognome