Dibba attacca Salvini, M5S getta acqua sul fuoco: nessuno scontro interno

Dibba attacca Salvini, M5S getta acqua sul fuoco: nessuno scontro interno

di Mario Ajello

Operazione Va Tutto Bene. I cinque stelle non hanno apprezzato l'incursione di Alessandro Di Battista dal Guatemala, spietatamente polemica contro Salvini sui guai contabili della Lega, l'entourage di Di Maio ha visto quel blitz come una ulteriore complicazione in un momento complicato, ma oggi si è corsi ai ripari. Così: nessuno scontro interno al movimento, il Dibba fa il Dibba - ossia l'ariete d'attacco  - e Luigi fa Luigi cioè il leader che a sua volta punge Salvini ma senza esagerare.

LEGGI ANCHE Di Battista ariete dei Cinquestelle: «Salvini renda il maltolto»

Divisione dei compiti, ecco come M5S descrive il condominio tra i due "amici", il capo politico in carica e quello che potrebbe essere il suo successore. «E' un free player Ale», cosi i dimaiani descrivono Dibba. Il quale a  sua volta: «Io sono dalla parte di Luigi». Chissà se tanta concordia esibita corrisponda a una concordia reale.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 11 Settembre 2018, 14:50






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Dibba attacca Salvini, M5S getta acqua sul fuoco: nessuno scontro interno
CONDIVIDI LA NOTIZIA
VIDEO
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 9 commenti presenti
2018-09-11 15:25:31
Certo che un governo fatto di indagati e giustizialisti anticasta che girano con superscorte è un bel vedere.
2018-09-12 13:35:11
Di Battista, oggi, rappresenta niente e nessuno: per qual motivo tanto spazio sulla stampa? Se, al prossimo giro, Di Maio scendera' dalla giostra e Di Battista provera' a salirci, ne potremo riparlare. Per ora, vale uno. Come tutti.
2018-09-11 18:06:49
caro Alessandro, ti accorgi ora che al governo c'è Salvini. Bisognava non fare il governo con lui. Ma la voglia di andare al governo era tanta...
2018-09-11 16:49:53
Alla maggioranza degli italiani questo governo va bene. La propaganda scatenata contro e ridicola e stupida....hanno tutti i media contro e se si va a votare oggi si parla di un 70% di consensi. Cosa volete? Un colpo di stato?
2018-09-11 15:34:30
Non solo Alessandro Di Battista: nel M5s anche Alfonso Bonafede si schiera contro Matteo Salvini. Il ministro della Giustizia, infatti, è tra i pochi tra i grillini ad accogliere con entusiasmo le sparate di Dibba, che in collegamento dal Guatemala a Otto e Mezzo di Lilli Gruber ha sparato contro la Lega, affermando che "deve restituire fino all'ultimo centesimo" riferendosi ai 49 milioni di euro sequestrati dai giudici. "Restituisca il maltolto", ha intimato Di Battista, senza entrare nel merito della vicenda e delle controversie relative alla cifra. Salvini aveva sbertucciato il grillino suggerendogli di dedicarsi ad attività "più ludiche", visto che si trova in viaggio in Sudamerica. Dunque, il silenzio delle alte sfere grilline, preoccupate dalla possibilità di incrinare il rapporto di governo, magari in modo irreversibile. Ma nella mattinata di martedì 11 settembre, in un intervento ad Agorà su Rai 3, il Guardasigilli ha ribadito la linea-Di Battista. "Sono il ministro della Giustizia e non posso mai commentare un caso singolo al vaglio dell'autorità giudiziaria - ha dichiarato Bonafede -. Dico semplicemente che le sentenze vanno rispettate". E ancora: "Di Battista non ha detto molto di nuovo su quello che avevano detto altri esponenti del Movimento". Vogliono fare la rivoluzione..., si quella "D'ottobre...."