Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Rodrigo Alves, l'ex Ken Umano diventa una Barbie: 90 interventi chirurgici e un milione di sterline - Foto

L'ex modello brasiliano ora è una donna: "Penso di avere un bell'aspetto, mi sento bene e quando mi sveglio e mi guardo allo specchio dico grazie a Dio ogni mattina»

Mercoledì 3 Agosto 2022
Rodrigo Alves, l'ex Ken Umano diventa una Barbie: 90 interventi chirurgici e un milione di sterline
1

Trasformazione completata. Ora è una barbie a tutti gli effetti Rodrigo Alves, ormai Jessica, che ha terminato le diverse operazioni per assomigliare alla bambola più famosa al mondo. L'ex di Giacomo Urtis, nota per essersi sottoposta a numerosi interventi chirurgici per diventare Ken umano, è ufficialmente entrata nel "Barbie world". Al programma This Morning ha raccontato il suo drastico cambiamento per cui ha investito 1 milione di sterline. «Dopo tanti interventi di chirurgia plastica, ho raggiunto questo look e quindi assomiglio a Barbie. Penso di avere un bell'aspetto, mi sento bene e quando mi sveglio e mi guardo allo specchio dico grazie a Dio ogni mattina» ha commentato Alves.


Si dichiara felice al 95 % Jessica Alves che ormai si può definire una Barbie, dopo 90 mesi. Il 5 % per avere la felicità completa perché, in realtà, le mancherebbe ancora un'operazione chirurgica per completare al 100 % la trasformazione: un intervento a cui dovrebbe sottoporsi al naso, ma i medici gliel'hanno sconsigliato. «Ho avuto problemi, se lo toccano ora morirà».

«Se mi guardi, è evidente che il mio naso è rovinato. Ho subito più di dieci interventi di chirurgia plastica al naso, ho avuto problemi. È stato impossibile trovare un chirurgo in tutto il mondo che potesse davvero sistemare il mio naso» ha raccontato, aggiungendo che ora non può più toccarlo con bisturi. Qualora lo facesse, rischierebbe di perderlo per sempre: «Dicono che se mi toccano il naso, questo diventerà nero, morirà e collasserà». Quindi, Jessica Alves ha deciso di fermarsi con le operazioni e accettare il suo aspetto anche se non pienamente soddisfatta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci