Harry e Meghan non avranno la custodia legale dei figli: ecco chi deciderà per loro

PER APPROFONDIRE: custodia legale, figli, harry, meghan markle
Harry e Meghan non potranno avere la custodia legale dei figli: ecco perché
A poco più di tre mesi dal 'Royal Wedding', si moltiplicano le indiscrezioni su una presunta gravidanza per Meghan Markle, l'ex attrice diventata duchessa di Sussex grazie al matrimonio con il principe Harry, secondogenito di Carlo e Diana. Tra indizi veri o presunti, come può essere l'intenzione di mamma Doria di trasferirsi a Londra per stare accanto alla figlia o gonfiori quasi impercettibili al ventre che vengono assocati ad un possibile 'pancino', c'è un aspetto legale molto particolare che attende la coppia nel momento in cui nascerà il primogenito.




Harry e Meghan, infatti, non saranno i detentori della custodia legale dei loro figli. Il tutto, come riporta l'Independent, a causa di una legge di tre secoli fa, per la quale il sovrano, in questo caso la regina Elisabetta, è il tutore legale di tutti i propri discendenti: figli, nipoti e bisnipoti. La legge, ufficialmente denominata The Grand Opinion for the Prerogative Concerning the Royal Family, stabilisce il rapporto legale tra il detentore della Corona e tutti i suoi discendenti.

A vararla, come riporta l'esperta Marlene Koenig, fu re Giorgio I, che aveva un pessimo rapporto col figlio, il futuro re Giorgio II, e per quello decise di dotare il sovrano della custodia legale di tutti i propri discendenti. La legge è ancora in vigore e ovviamente riguarda anche gli altri bisnipoti della regina: George, Charlotte e Louis. Anche in occasione del divorzio tra Carlo e Diana era stata la regina Elisabetta, custode legale di William e Harry, a decidere come e quanto tempo avrebbero dovuto trascorrere i nipoti con i genitori.

Nel caso del divorzio tra Carlo e Diana, la regina stabilì che ogni genitore avrebbe potuto passare almeno 40 giorni all'anno con i figli e acconsentì al volere dei genitori per l'istruzione di William e Harry. La regina ha pieni poteri decisionali anche per i viaggi che i discendenti possono fare con i propri genitori: poco prima della morte di Diana, la regina aveva vietato all'ormai ex principessa del Galles di andare con i figli in Australia.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 24 Agosto 2018, 22:25






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Harry e Meghan non avranno la custodia legale dei figli: ecco chi deciderà per loro
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER