Gerry Scotti e la nuova battuta sessista su Belen Rodriguez: «Era davanti al mio camerino...»

PER APPROFONDIRE: balalaika, belen rodriguez, gerry scotti
Belen presa di mira, Gerry Scotti e la nuova battuta sessista: «Era davanti al mio camerino...»
Belen Rodriguez è stata presa di mira durante la trasmissione sui Mondiali di Russia 2018. Dopo la battuta del Mago Forest, finisce sotto accusa l'ironia di Gerry Scotti, ospite del programma "Balalaika". Il popolare conduttore avrebbe pronunciato una frase sessista nei confronti della showgirl argentina. 

La battuta ha suscitato ilarità tra il pubblico, ma anche qualche perplessità. Chiamato in causa dalla Gialappa's Band durante il match Portogallo-Spagna, ha espresso un'opinione sulla co-conduttrice: «Belen? È stata mia dirimpettaia di camerino per circa tre anni e io ho perso sei diottrie». 

Poco prima era stato mandato in onda il falso numero di cellulare della showgirl. E poi con una gag con il "Facial Fitness", un attrezzo che si mette in bocca per allenare i muscoli facciali, lo sfottò infelice del Mago Forest. «Che apertura di bocca hai?» le avrebbe chiesto. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 17 Giugno 2018, 16:44






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Gerry Scotti e la nuova battuta sessista su Belen Rodriguez: «Era davanti al mio camerino...»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 12 commenti presenti
2018-06-19 15:49:37
Battuta sessista? Ma quale sessismo e sessismo.
2018-06-19 13:59:56
Mi pare che la battuta voglia solo evidenziare la sua bellezza. Ma ormai devi stare attento anche solo a chiedere "che ora è" ad una donna perché potrebbe essere interpretata come molestia. Boldrini ha seminato tempesta e odio vs i maschi
2018-06-18 17:59:12
Strano belen e corona, sono sempre stati umili e rispettosi, mai sopra le righe, mai una parola fuori luogo, o un accenno di protagonismo. Mi dispiace proprio.
2018-06-18 17:25:30
Belen? cosa fa ' di preciso?...
2018-06-18 11:35:40
Io trovo la battuta davvero innocente, anzi, non è nemmeno una battuta ma quasi un complimento. Poi detto da Belen è proprio paradossale. Più che Belen, ormai è Velen!