Roma, la beffa delle fotocopie: i comunali si rifiutano. Ecco il documento