Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Carolina Marconi, tac e mammografia: «Il cuore mi batteva forte»

"Ho fatto un grido di gioia talmente forte che mi ha hanno sentito fino al nono piano", ha scritto in un post su Instagram

Domenica 18 Settembre 2022
Carolina Marconi, tac e mammografia: «Il cuore mi batteva forte»

Come sta Carolina Marconi? L'influencer ha aggiornato i fan sulle sue condizioni di salute, rendendo noto sui social l'esito dei controlli per il tumore. "Fortunatamente è tutto ok... la Tac è perfetta, così come la mammografia e le analisi. Ho fatto un grido di gioia talmente forte che mi ha hanno sentito fino al nono piano", ha scritto in un post su Instagram.

Gf Vip 2022, i nomi dei concorrenti (che di famoso hanno poco): tronisti, influencer e vecchie glorie della tv: ecco chi sono

"Ciao ragazzi, sono tornata", ha dichiarato Marconi, spiegando di essere sparita dai social perché stava vivendo giorni di ansia per i vari controlli (Tac, mammografia, ecc). "Ricordo la mattina in cui ho fatto la Tac Body, mi è venuta la tremarella. Ero lì che aspettavo, il cuore mi batteva forte e le vampate acceleravano. Mentre ero seduta lì, su quella sedia, in quella stanza d'ospedale a effettuare i controlli, ripensavo alla mia vacanza, fatta con le persone che amo. Per fortuna poi mi sono calmata, ho pregato affinché andasse tutto bene e ho detto a Dio che dovevo fare tante altre cose in questa vita meravigliosa", ha raccontato nel post.

"'Carolina, tocca a te, ha poi sussurrato l'infermiera. Quasi mi veniva da piangere, allora ho fatto un bel respiro, sono riuscita a trattenere le lacrime, e con coraggio sono entrata in quella sala fredda, che sembrava una cella frigorifera. Nessuno dovrebbe trovarsi in quel posto. Mi chiedevo: 'Un'altra volta qui?' Ma subito il mio pensiero positivo prendeva il sopravvento: 'Dopo farò una bella colazione con il cornetto vegano e un bel cappuccino caldo'. Mi sono sdraiata, ho chiuso gli occhi e mi sono detta: 'Dai, Carolina, fatti forza'. Beh, venerdì ho sentito l'oncologo e fortunatamente è tutto ok. Ora sono felice e voglio condividere questo mio momento, questa mia piccola grande felicità con tutti voi. Vi voglio bene", ha concluso Marconi.

Ultimo aggiornamento: 19 Settembre, 21:33 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci