Distrugge l'auto del padre a colpi di mazza e lo minaccia di morto: denunciato

Mercoledì 14 Luglio 2021
Distrugge l'auto del padre a colpi di mazza e lo minaccia di morto: denunciato

Poteva succedere una tragedia la notte scorsa a Mosciano se non fossero arrivati immediatamente i carabinieri del Norm di Giulianova, allertati da diversi residenti dagli spaventosi rumori in strada. Erano circa le 2 di notte quando un 25enne di Mosciano, a causa di vecchi rancori con il padre, è andato sotto l’abitazione del genitore e ha scaricato tutta la sua rabbia sull’auto del padre, parcheggiata davanti casa, colpendola ripetutamente con una mazza in alluminio, che si era portato dietro, e provocando ingenti danni al veicolo.

Non contento, ha iniziato a urlare per strada: ha rivolto insulti e pesanti minacce, anche di morte, all’anziano genitore, il quale, temendo per la propria incolumità, ha immediatamente chiamato i carabinieri. Sul posto è giunta immediatamente ì una pattuglia del Nucleo Radiomobile che ha bloccato il 25enne: è stato identificato, poi i militari hanno sequestrato la mazza di alluminio. Il giovane è stato denunciato all’autorità giudiziaria per minaccia e danneggiamento aggravato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA