Spacciatore arrestato in piazza
poliziotti insultati dai passanti

PER APPROFONDIRE: arresto, droga, insulti, padova, polizia, spacciatore
L'arresto dello spacciatore in via Oberdan

di Lusia Morbiato

PADOVA - Attimi di concitazione ieri intorno alle 16 in via Oberdan nel cuore di Padova per l'arresto di uno spacciatore magrebino. Da piazza della Frutta verso il Pedrocchi, un uomo correva a tutta velocità inseguito da altri due che, arrivati quasi all'angolo con il Liston, lo hanno atterrato. Subito sulla via si è formato un capannello di persone che seguivano con stupore la scena. E c'è chi ha iniziato ad insultare vigili e poliziotti per un arresto così plateale.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 20 Agosto 2014, 10:45






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Spacciatore arrestato in piazza
poliziotti insultati dai passanti
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 69 commenti presenti
2014-08-22 09:36:44
vanno premiati Propongo al sindaco bitonci di premiare pubblicamente i poliziotti e il vigile urbano per dare un chiaro messaggio da che parte sta la città. Questi sono i nostri eroi di tutti i giorni, persone che per uno stipendio da fame mettono a rischio la propria incolumità venendo poi anche insultati da gentaglia sinistroide
2014-08-21 15:05:36
perchè ormai siamo tutti imbevuti di quel \"rassisti che non siete altro\" non appena si tocca il colorato...W la repubblica del Congo Italiano!!!
2014-08-21 08:12:06
MOLTO STRANO. Non credo proprio che un cittadino onesto parteggi per la droga. Dunque la protesta contro l\'arresto di uno spacciatore potrà essere fatta solo da un compare o meglio da altro spacciatore. Non vedo altre logiche deduzioni.
2014-08-21 00:38:47
saranno........ tutti cattocomunisti quelli che hanno protetto lo spacciatore
2014-08-21 00:15:10
Il solito paradossismo all\'italiana Innanzitutto il mio plauso e la mia solidarietà va ai poliziotti e ai vigili che hanno arrestato il magrebino spacciatore di droga, questo, e altri come lui, sono quelli che la sinistra vuole integrare dandogli le case costruite con i soldi dei cittadini italiani, proprio lì a Padova. In secondo luogo quei passanti che hanno insultato le forze dell\'ordine mentre stavano adempiendo al loro dovere, a volte mettendo a rischio la propria incolumità, a garanzia della nostra sicurezza e quella dei nostri figli, avranno avuto sicuramente dei validi motivi da difendere, di parte, naturalmente, come ad esempio essere dei consumatori di droga o essere genitori di figli che fanno uso e magari anche spacciano sostanze stupefacenti, perché non vedo altro motivo di cotanto intervento stupido e scellerato.