Droga e Satana nei testi: la Donazzan si scaglia contro Young Signorino, ospite all'Ama Festival

Droga e Satana nei testi: la Donazzan si scaglia contro Young Signorino, ospite all'Ama Festival

di Paolo Navarro Dina

L'affondo è senza tanti giri di parola. Il Comune di Bassano del Grappa deve ritirare il proprio patrocinio e il sostegno all'Ama Festival, la rassegna gioiellino di musica, performance e percorsi culturali che proprio quest'anno la città del Brenta ha soffiato dopo tre anni ad Asolo. La richiesta arriva dritta dritta dall'assessore regionale all'Istruzione, Elena Donazzan che contesta la presenza alla rassegna di Young Signorino, al secolo Paolo Caputo, musicista e cantante, noto per i testi controversi e per reiterati appelli all'uso di stupefacenti e a Satana nelle sue canzoni. Così, carta e penna alla mano, l'assessore ha chiesto al Comune di Bassano di prendere subito le distanze dal concerto e dall'artista. «Caputo - attacca l'assessore - va aiutato, non invitato. L'amministrazione deve revocare il patrocinio evitando complicità con messaggi diseducativi. Quando un Comune concede un patrocinio significa che condivide e sostiene i contenuti e il messaggio dato dall'iniziativa: per questo ne chiedo la revoca visto che l'Ama Festival è in procinto di ospitare Young Signorino con il suo singolo Dolce droga...
 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 5 Giugno 2018, 10:24






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Droga e Satana nei testi: la Donazzan si scaglia contro Young Signorino, ospite all'Ama Festival
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 19 commenti presenti
2018-06-06 09:39:16
cantante? ma chi? e' u'offesa per i canatanti veri... questi giovani d'oggi non sanno più cosa fare per non andare a lavorare. Povera gioventù... ma mi meraviglia il fatto che ha molti fan, altrettanti giovani senza valori.
2018-06-06 08:41:29
La cosa preoccupante non è lui, ma tutta la gente che lo segue, che lo ascolta, che l'ha fatto diventare un personaggio. Sono loro che hanno i problemi più grossi.
2018-06-05 19:54:27
Concordo con chi lo critica artisticamente... non sa cantare, è stonato, è diseducativo, "sembra" di base fulminato, ma..... siamo nel 2018: sara' anche immondizia più leggera a in rete emerge alla grande. Sa muoversi nella scomodità, e sa bene come far parlare di se', e attenti: i video non sono fatti male e neanche le basi. Anticristo, disturbatore, e storia personale particolare... Gran comunicatore. Per lo meno incuriosisce anche i bigotti e pace all'anima della Donazzan.
2018-06-05 19:21:29
Musicista e cantante ? Per errore ho visto due suoi video e credo che sia un povero cristo di 20anni senza arte ne parte. Mi preoccupa il fatto che è molto seguito dai giovanissimi su Youtube e che...abbia un figlio...ebbene sì..ha procreato :-(
2018-06-05 15:17:12
L' ennesimo squilibrato seguito in rete da ...squilibrati!