Controlli serrati dei vigili a Campo Marzo: straniero denunciato, rinvenuta droga

Controlli in Campo Marzo della Polizia locale

di Luca Pozza

VICENZA - Un cittadino nigeriano denunciato, sei sanzionati per vari reati e sequestri di droga e alcol rappresentano il bilancio di un blitz effettuato nella tarda serata di ieri dalla polizia locale di Vicenza a Campo Marzo, che si conferma in città l'area principale di spaccio e detenzione di stupefacenti, nonostante i controlli quotidiani da parte di tutte le forze dell'ordine.

Ad entrare in azione, attorno alle 22, la pattuglia antidegrado in servizio in centro, che sul lato di viale dell'Ippodromo ha notato un gruppo di stranieri che si trattenevano all’ingresso del parcheggio interrato di via Verdi. Alla vista degli agenti alcuni di loro si sono allontanati mentre uno, risultato essere un nigeriano di 29 anni, è stato bloccato, mentre cercava di nascondere nella manica del giubbotto un involucro contenente marijuana, che lo stesso ha dichiarato di essere per uso personale.

Accompagnato al comando di contra' Soccorso Soccorsetto per l'identificazione, il nigeriano è stato sottoposto ad ulteriori controlli: durante la perquisizione è stato rinvenuto, occultato negli slip, un involucro contenente 18 dosi di eroina pronte per la vendita. Il p.m. berico ha disposto la denuncia in stato di libertà e il sequestro della sostanza, del denaro e dei telefoni cellulari.

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 4 Maggio 2018, 13:29






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Controlli serrati dei vigili a Campo Marzo: straniero denunciato, rinvenuta droga
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2018-05-05 07:59:14
Risorse boldriniane al lavoro per pagarci la pensione?
2018-05-04 18:13:17
L'eredità lasciata dalla bossi fine del senatur umbertun e da fini con la supervisione di silvio...hahahahaahahahahahahahahaahaha...andate da loro a lagnarvi...ciao enrico..ciao.
2018-05-04 14:51:02
Blitz a Campo Marzo dei vigili: straniero denunciato, rinvenuta droga. Collocata in apposito recipiente una quantità qualsiasi del composto chimico con formula H2O e applicata una quantità di calore si ottiene una sostanza chiamata "Acqua calda" .