Femmina di spinone precipita nel baratro: Neve salvata dai pompieri

PER APPROFONDIRE: burrone, cane, pompieri, salvataggio, valdagno
Femmina di spinone precipita nel baratro: Neve salvata dai pompieri

di Vittorino Bernardi

VALDAGNO - Ennesimo episodio che conferma tra i migliori amici degli animali il corpo dei vigili del fuoco. Nel primo pomeriggio odierno una squadra di pompieri è intervenuta in contrada Visonà per recuperare Neve un cane spinone femmina caduto in un burrone profondo una quindicina di metri. A spasso con i due proprietari l’animale, scivolato sul del muschio è ruzzolato nella scarpata, dentro un piccolo ruscello. I pompieri arrivati da Arzignano hanno calato un operatore Saf (Speleo alpino fluviale) che ha raggiunto Neve e una volta tranquillizzata l'ha imbragata, recuperata e restituita ai padroni, felici per il buon esito dell’operazione di soccorso conclusa in un paio ore.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 24 Marzo 2019, 20:45






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Femmina di spinone precipita nel baratro: Neve salvata dai pompieri
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti