Mercedesz Henger a Non è la D'Urso: «So chi è il mio padre biologico, ma Riccardo Schicchi resta il mio vero padre»

Mercedesz Henger: «Scoprirò chi mi ha costretto a rivelare che Riccardo Schicchi non è il mio padre biologico»

di Ida Di Grazia

Mercedesz Henger: «So chi è il mio padre biologico, ma Riccardo Schicchi resta il mio vero padre». A Live non è la D'Urso la bellissima Mercedesz Henger ha voluto fare chiarezza sul perchè ha deciso di fare questa rivelazione così all'improvviso.

Nadia Toffa, la mamma a Domenica In: «Sono rimasta con lei fino alla fine, il fidanzato le era accanto»




«Che Riccardo Schicchi non è il mio padre biologico lo so da quando avevo 17 anni - racconta Mercedesz Henger a Live non è la D'Urso - Barbara l'altro giorno stavo venedo da te con i miei cagnolini, ho ricevuto una chiamata da un giornalista che mi diceva di aver saputo questa notizia e se volevo parlarne. Lo sapevamo in pochissimi, posso presupporre chi voleva farla trapelare, ma non ho prove e non voglio accusare nessuno». Mercedesz Henger vuole fare chiarezza sulla notizia "esplosa" all'improvviso e a Barbara D'Urso confessa di avere dei sospetti: «Se avrò una prova sarai tu la prima a saperlo, è un colpo basso di quelli schifosi. Mio padre è Riccardo Schicchi, mi ha amato più di chiunque altro nella mia vita e voglio che questo sia chiaro a tutti. Non mi sono svegliata una mattina e ho deciso di raccontare questa cosa. Io non voglio che venga sminuito il rapporto con mio padre, è questo che mi ha spinto ad essere qui. Voglio che sia chiara questa cosa, sono stata costretta a farlo, scoprirò chi è stato, ho dei sospetti. Non è stata mia madre».
La D'Urso chiede a Mercedesz se conosce l'identità del padre biologico e se ha voglia di conoscerlo: 
«Io non ho la curiosità di incontrare una persona che non si è mai preoccupata di incontrarmi. Io so chi è, l'ho sentito al telefono quando avevo 17 anni, mi ha detto 'parli malissimo l'ungherese, ho saputo che vai in Inghilterra ma io non ho soldi da darti'. Io non glieli ho mai chiesti, mio padre (Riccardo Schicchi ndr) non mi ha mai fatto mancare niente, ho ridato il telefono a mia madre e non ne ho più voluto sapere. Lui ha una famiglia in Germania, ma comunque sinceramente non lo voglio incontrare, io so qual è la mia famiglia, non voglio intromettermi in una famiglia che non mi appartiene».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 26 Novembre 2019, 00:47






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Mercedesz Henger a Non è la D'Urso: «So chi è il mio padre biologico, ma Riccardo Schicchi resta il mio vero padre»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti