​​Notre Dame, in vendita su Ebay il legno della cattedrale bruciata: rimosso l'annuncio

PER APPROFONDIRE: annuncio, ebay, notre dame
​​Notre Dame, in vendita su Ebay il legno della cattedrale bruciata: rimosso l'annuncio

di Simone Corbetta

Il sito d’aste online Ebay ha rimosso un annuncio che metteva all’asta una “sezione di legname” proveniente dai resti della cattedrale di Notre Dame, presumibilmente reperita dopo l’incendio. L’annuncio era stato inserito con il nome utente “s55dvl-9” meno di ventiquattro ore dopo l’incendio che ha colpito la cattedrale e presentava una foto generica di un pezzo di legno che ardeva. La base d’asta era di 0.99 sterline e sarebbe terminata alle 12:31 del 23 aprile 2019. Erano inoltre presenti spese di spedizione pari a 61 pence.



L’annuncio, a quanto sembra, era stato inserito dal Regno Unito. Un portavoce del portale Ebay ha riferito: «La nostra azienda non tollera la vendita di qualsiasi articolo che cerca di trarre profitto da tragedie o sofferenze umane ed è per questo che l’annuncio è stato rimosso». Il sito ha anche eliminato altri annunci in cui venivano offerte magliette con lo slogan “Je Suis Notre Dame” nell’ambito della stessa politica aziendale.

L’azienda precisa che i venditori che inseriscono questo tipo di offerte ricevono un avvertimento e i recidivi possono incorrere nella sospensione dell’account con eventuale segnalazione alle autorità. Ebay afferma di condurre regolari azioni di monitoraggio per individuare questa tipologia di inserzioni e continuerà a vigilare che non vengano inseriti ulteriori annunci di questo genere. Sono invece consentite inserzioni relative alla vendita di prodotti con finalità di beneficenza e anche prodotti venduti a favore di vittime di disastri o eventi tragici.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 17 Aprile 2019, 15:10






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
​​Notre Dame, in vendita su Ebay il legno della cattedrale bruciata: rimosso l'annuncio
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti